¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
                      Newsletter occasionale su articoli, notizie e quanto di più interessante c'è in Internet...              
"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione" afferma l'articolo 21 della nostra Costituzione: leggere quello che viene pensato, scritto o fatto serve a conoscere il mondo che ci circonda, a capire, a riflettere...
 

 

 
per vedere il filmato cliccare qui...

12 Febbraio 2011 - Da Durnwalder a San Valentino...

Il sito "Fiamme Cremisi" anche se non è il sito ufficiale dei Bersaglieri ne raccoglie l'impeto e la passione, facendo fortunatamente da contraltare alla decisione del presidente della Provincia di Bolzano di non aderire alle celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia: "Unità, Durnwalder non partecipa alle celebrazioni" (L'AltroQuotidiano.it) e anche se "Napolitano bacchetta Durnwalder: «Rappresenti tutti»" (IlSalvagente.it) quello ribadisce: "Per quanto riguarda la popolazione di lingua tedesca non c'è nessun motivo per festeggiare (...) l'anniversario rappresenta (...) la separazione dalla madrepatria austriaca''. Ma da questa Italia, fatta di italiani che pagano le tasse, quanti vantaggi ha avuto Bolzano ? Ce lo spiega l'articolo "Voti, favori e privilegi. Alto Adige, il federalismo è d'oro" (LaRepubblica.it): leggete i commenti su: IlGazzettino.it, IlCorriereDellaSera.it, IlGiornale.it, QuotidianoDiPuglia.it, ItaliaNews.it, Leggo.it, LaRepubblica.it e via scorrendo, ma per non fare di tutt'erba un fascio leggete anche l'articolo di Xavier Jacobelli "«Così festeggio l'Italia»: la lezione mondiale dell'altoatesino Innerhofer ai cialtroni italiani che non amano il nostro Paese" (Quotidiano.net) sul campione del mondo che ha dedicato il suo oro all'Italia.
Assai interessante la presentazione che fa Giuseppe De Rita al suo nuovo libro "Dove andremo a finire" (Panorama), tornano comunque alla ribalta gli italiani illustri: l'articolo di Ruggiero Corcella "La penicillina? Una scoperta italiana" (CorriereDellaSera.it) ci racconta come già nel 1895 il medico molisano Vincenzo Tiberio avesse anticipato di oltre 30 anni la scoperta per la quale Fleming ottenne il Nobel nel 1945. E per non farci dimenticare la scoperta di Guglielmo Marconi la RAI ha creato sul web un "Museo della Radio e della Televisione" con interessantissimi reperti ormai "archeologici", anche se assai più recenti di quelli di cui parla l'articolo "Archeologia, a Creta le tracce dei primi marinai della storia umana" (IlGiornale.it). Chissà se diventeremo anche noi dei reperti archeologici: facendo gli scongiuri, il filmato "La fine del mondo al Festival delle Scienze" è senz'altro da vedere...
Attualissimo il grido d’allarme sulla politica del grande filosofo calabrese del '600 di cui parla l'articolo di Nuccio Ordine "Le missive di Campanella da un mondo alla rovescia" (CorriereDellaSera.it) ed altrettanto attuale, purtroppo, la notizia "Pirati, Sequestrata petroliera italiana, 22 marinai a bordo" (Tiscali.it) e viene da arrabbiarsi leggendo anche "Pirati, Attacchi e sequestri del 2011" (Tiscali.it) e altre notizie sulla Somalia (Euronews.net): ma è mai possibile che non si riesca (o si voglia ?) risolvere il problema ? Misteri della mente umana, come quelli di cui parla Alessandro Bertirotti, antropologo della mente, nell'articolo "La vicinanza del possesso" (BlogMyLemon.it). Scaricabile gratuitamente, nella rivista "Il Labirinto" (sono 10 Mb !) ci sono articoli interessanti come quello sul Principe di San Severo, al quale ha dedicato un libro Paolo Galiano, "Raimondo De Sangro e gli Arcana Arcanorum", e del quale parla anche l'ottima rivista "Opus Minimum" di Paolo Marino.
Visto che ormai molti di noi se ne servono, è bene leggere i due articoli "Facebook, 10 cose da sapere sulla privacy" e "Le regole d'oro per trovare lavoro sui social network" (entrambi su Tiscali.it): "Anche gli amici vanno selezionati e attenzione a quello che postate" ci ammonisce in quest'ultimo un'esperto...
Ed eccoci al finale: guardando al cielo con l'articolo di Cesare Guaita "San Valentino con la cometa" (La Stampa.it) e guardando... in terra col ricordarvi di non dimenticare San Valentino se non volete passare i vostri guai: basta un Bacio, come sottolinea il filmato in cima alla pagina !
Un abbraccio e buon fine settimana !
Carlo Luigi Ciapetti

Hanno collaborato alla newsletter di oggi, citati per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Bassano IK1ERF, Alessandro Torsellini, Massimo Chiapparini, Ovidio Scarpa I1SCL Info Radio, Saverio Borgheresi Notizie Libere

 


Note importanti
1 - Tutti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc.
2 - Questa pubblicazione non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della Legge 62/2001, in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore; la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita ma con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura "Tratto dal sito www.base.it/ouch" incluso il link relativo.


Per l'inserimento nella mailing list di "Ouch!" cliccare qui...
Per la cancellazione dalla mailing list cliccare qui...

Le newsletter di Carlo Luigi Ciapetti, oltre ad "Ouch!", sono: "SuccoSucco", "Ventus", "Noi Pecore"