¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
                      Newsletter occasionale su articoli, notizie e libri interessanti...              
"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione"
come afferma l'articolo 21 della nostra Costituzione: l
eggere serve a capire il mondo che ci circonda, a conoscere, a riflettere...
 

 

22 Gennaio 2011

Si sa, il nostro è un mondo... di equilibristi e nemmeno tutti bravi ! Dionysios Spiliotopoulos segnala l'esempio di questo ragazzo che fa cose mirabolanti con il suo pallone sul parapetto della famosa terrazza di Montmartre, al cospetto di Parigi: cliccate qui oppure sull'immagine e state a vedere... Ci sono poi due segnalazioni di Alessandro Torsellini. La prima riguarda l'articolo pubblicato da TG1.RAI.it col significativo titolo "Tassa sul divorzio, ultimo baluardo del matrimonio": prima di lasciarsi, i coniugi dovranno pensarci bene ! Chissà in Italia cosa succederebbe, specialisti in cavilli come siamo... La seconda riguarda invece Leonardo: il mondo dell'arte, e non solo quello, si sta dividendo a proposito de "Il codice della Gioconda e il mistero del Ponte del Diavolo", come riporta l'articolo pubblicato da LaRepubblica.it nell'edizione di Parma. Un altro mistero, ben più importante, è quello ricordatoci da Antonio Randisi,  relativo alla moria delle api (anche se l'attribuzione ad Albert Einstein della frase "Se l'ape scomparisse dalla faccia della terra, all'uomo non resterebbero che quattro anni di vita" è stata accertata del tutto falsa il concetto non lo è affatto...) di cui da anni si cerca una spiegazione certa: ora entra in ballo anche Wikileaks, come racconta Edoardo Spera nell'articolo "Moria api, Unaapi: Italia “salva”, ma da Wikileaks torbida storia Usa", pubblicato da IlVelino.it; altre notizie in proposito si trovano su "Mieli d'Italia", sito ufficiale degli apicoltori italiani. Ma che sta succedendo ? Muoiono gli uccelli, come dicemmo l'ultima volta, muoiono le api e intanto c'è "Non solo Tunisi. 80 Paesi a rischio alimentare": una situazione preoccupante evidenziata dall'articolo di Emanuela Citterio su Unimondo.org, segnalato da Saverio Borgheresi. Proseguendo il nostro cammino troviamo prima Focus.it ad informarci nel suo blog che è stato "Scoperto il primo pianeta simile alla Terra" (ma cosa abbia di simile non si capisce davvero) e poi LaStampa.it a svelarci che "Gli abissi oceanici sono magazzini di carbonio" e che i segreti del clima giacciono nelle immense profondità degli oceani. Passando ad altro, un'importantissima novità, segnalata da Massimo Chiapparini, è "Google Libri", che grazie ad un accordo senza precedenti con autori ed editori, pubblica adesso opere non più coperte da copyright; un esempio interessantissimo è  "The Pythagorean Triangle or The science of numbers", scritto da George Oliver e pubblicato a Londra nel 1875 (è ovviamente in inglese e sono quasi 5 MB da scaricare...) un'opera davvero intrigante, anche nella scannerizzazione ! E ancor più interessanti sono gli "Annali" di Luigi Pruneti, curati da Aldo Alessandro Mola: per molti sarà come riuscire a vedere l'altra faccia della Luna ! Di una sentenza che farà molto discutere parla invece l'articolo "Usavano software pirata, assolti in Appello", pubblicato da IlGazzettino.it e segnalato da Ermanno Veneruso, informandoci che i giudici d'appello di Trento hanno assolto due architetti  per l'uso di software copiato: chissà come saranno contente Microsoft e compagnia ! Ma siamo in fase di liberalizzazione e ora "«Si decolla, usate i cellulari» Sugli aerei cade l'ultimo tabù" come ci informa LaRepubblica.it con un articolo di Angelo Acquaro. Fra le tante risorse internettiane c'è anche AuguriFrasi.com che vi propone migliaia di frasi di auguri per tutte le occasioni, anche per quelle cui non avreste mai pensato, come la festa dei nonni, Halloween e... San Faustino che, se non lo sapete, cade il giorno dopo San Valentino ed è... la festa dei single ! E forse non sapete neanche che la banconota più "amata" dai falsari è l'azzurrina 20 Euro: lo mostra la Banca d'Italia nel resoconto segnalato da Ermanno Veneruso.
A farci concludere in serenità c'è Aldo Macrì che da quel paradiso violentato di Reggio Calabria, l'unico in cui potesse nascere la Leggenda della Fata Morgana, ci ha inviato un dolcissimo e poetico pps (un paio di MB), fatto da chissà chi...
Un abbraccione e buon fine settimana !
Carlo Luigi Ciapetti
 


Chi già riceve normalmente "Ouch!" seguiterà a riceverla
chi volesse riceverla scriva a
ouch@postaitaliana.it
chi non la volesse più ricevere basta che lo dica...
TFA ! Carlo Luigi Ciapetti