¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
                      Newsletter occasionale su articoli, notizie e libri interessanti...              
"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione" afferma l'articolo 21 della nostra Costituzione: leggere quello che viene pensato, scritto o fatto serve a capire il mondo che ci circonda, a conoscere, a riflettere...
 

 

 

26 Gennaio 2011

Domani sarà il 27 Gennaio, il "Giorno della Memoria" dedicato dieci anni fa alla commemorazione della persecuzione degli Ebrei attuata dal nazismo, all'Olocausto. Ciò fu voluto perché le generazioni successive non perdessero la consapevolezza di quel che accadde nella civile e illuminata Europa. Ne parla l'articolo di Elena Loewenthal "La Shoah, il Giorno della Memoria", pubblicato da LaStampa.it, e lo sottolinea il filmato pubblicato su YouTube. Fra le tante iniziative connesse a questo evento, segnalate da Franco Sgarella, va ricordata quella di cui parla l'articolo pubblicato da CorriereDellaSera.it "Un Memoriale per la Shoah al binario 21 della Centrale": era infatti questo il binario dal quale partivano i convogli degli ebrei milanesi deportati nei campi di concentramento nazisti. Sono passati 70 anni da quel periodo e in questo frattempo le stragi, i massacri e gli eccidi sono stati e seguitano ad essere tantissimi, causati da ideologie folli e da intolleranze di ogni tipo: che questo giorno sia quindi qualcosa di più di una commemorazione, che sia il costante rinnovo di un impegno collettivo al rispetto ed alla tolleranza, perché non abbiano più a ripetersi né stragi né delitti, ricordandone uno per tutti con l'articolo "Hina, storia senza rimorso «Sbagliava, l' ho uccisa»" di Gian Antonio Stella, pubblicato da CorriereDellaSera.it e segnalato da Lorenzo Itri. Ricordiamolo sempre.

Difficile riprendere il cammino dopo questa premessa, ma cominciamo comunque con la segnalazione di Luca Scarpelli dell'articolo di Nicholas Hans "La Loggia Massonica di Firenze nel XVIII secolo", pubblicato sulla rivista "Pietre - Stones", che porta un ulteriore contributo alla storia della Massoneria in Italia. A seguire, c'è la segnalazione di Alessandro Giustini che il ponte sullo sfondo della Gioconda di Leonardo, di cui abbiamo parlato la volta scorsa, sia quello sull'Arno a Ponte a Buriano, nei pressi di Arezzo: il mistero s'infittisce, ci sono i "pro" ma anche i "contro", e ne parlano in tutto il mondo ! Daltronde il passato, lungi dall'essere ormai tutto storicizzato, di rivelazioni ne riserba ancora tante, come quelle che appaiono dall'articolo "Casanova, tra esoterismo e pratiche magico-sessuali" di Vittorio Fincati, pubblicato da Rinascita.eu e segnalato da Riccardo Corsi...
Tornando alle stelle e all'universo, Marcello Zotti ed Alessandro Torsellini segnalano una notizia sconvolgente: "Due soli nel cielo, la Terra illuminata come mille anni fa", riporta l'articolo di Rossella Burattino su CorriereDellaSera.it, mentre ancor più esplicitamente la illustra BlitzQuotidiano.it, informandoci che Betelgeuse, una delle stelle più luminose di Orione, si sta collassando ed è possibile che diventi una supernova nel 2012, illuminando il cielo notturno per due settimane e apparendo di giorno come un…secondo Sole. L'ideale per "Il pannello solare che funziona al buio", di cui parla Focus.it, composto di celle che dovrebbero funzionare anche di notte. E mentre "Nespoli 'gioca' a ping pong con la Luna" come ci racconta Quotidiano.net, Ermanno Veneruso ci segnala l'ottimo sito dell'ORSA (Organizzazione Ricerche e Studi di Astronomia, di Palermo) nel quale si trovano anche "Le pagine di divulgazione scientifica" che permettono una visione più estesa dell'argomento, con immagini veramente emozionanti. Forse ancor di più di quelle relative all'alluvione che ha sconquassato il Queensland australiano, pubblicate dal The Boston Globe nel contesto dell'articolo "Australian flooding", segnalate dalla Grecia da Eleftherios Diamantaras: il povero canguro che c'è nella prima ha un'aria davvero disperata !
Come dovremmo averla noi dopo aver letto "Gli italiani e il furto d'identità. Una radiografia sconsolante", articolo scritto da Federico Guerrini e pubblicato da LaStampa.it, che sarà bene leggere, nel nostro stesso interesse visto che "Un italiano su quattro è a rischio frode" !... Un bel caos, non c'è che dire, ma non bisogna preoccuparsi: la "Piccola guida per sopravvivere alla fine del mondo", pubblicata da Tecnologia.Tiscali.it, è assai incoraggiante "... abbiamo il 70% di probabilità di sopravvivere per i prossimi secoli come specie umana". Evvai !
Una sentenza che farà discutere viene segnalata da Leonardo Belloni "Si può staccare la spina: il Tribunale da via libera", articolo di Alessio Gaggioli pubblicato dal Corriere Fiorentino: si può nominare un "amministratore di sostegno", in grado di decidere per noi in caso di perdita delle capacità raziocinanti, e "Questa sentenza ha valore, il testamento biologico no!" ha asserito l'avvocato che ha ottenuto il provvedimento. Di un futuro alternativo parla invece il post "Hotel America Vecchie arti e nuovi mestieri: sarte e calligrafi, micromacellerie e apicoltori", scritto da Vittorio Zucconi su DwebRepubblica.it e segnalato da Ferrida Olivieri: tornano in voga i mestieri dimenticati, abbracciati spesso da professionisti che vogliono libertà e si chiamano fuori dalla "corsa dei topi"...
Vi lascio con le 25 bellissime immagini proposte da National Geographic Italia nel servizio "Città fantastiche, immagini per sognare", ringraziando l'impagabile Ovidio che le ha segnalate.
Un abbraccione !
Carlo Luigi Ciapetti
 


Chi già riceve normalmente "Ouch!" seguiterà a riceverla
chi volesse riceverla scriva a
ouch@postaitaliana.it
chi non la volesse più ricevere basta che clicchi qui
TFA ! Carlo Luigi Ciapetti