¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
                      Newsletter occasionale su articoli, notizie e quanto di più interessante c'è in Internet...              
"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione" afferma l'articolo 21 della nostra Costituzione: leggere quello che viene pensato, scritto o fatto serve a conoscere il mondo che ci circonda, a capire, a riflettere...
Per favorire anche chi non ha la ADSL, "Ouch!" segnala solo i link di riferimento

 

 
per vedere il filmato cliccare qui...

15 Marzo - Le immagini di un disastro spaventoso

Il primo pensiero va alla catastrofe giapponese, ricordando commossi le vittime e partecipando desolati alla sofferenza di questo popolo: i media ne danno un quadro continuamente aggiornato e sarebbe superfluo trattarne qui. Questo filmato della CNN mostra quanto è successo in quei terribili momenti mentre le immagini sequenziali dell'australiana ABC News mostrano le differenze fra il "prima" e il "dopo". Di eccezionale interesse il modello tridimensionale sviluppato dal NOAA Center for Tsunami Research, che illustra dettagliatamente la spaventosa dinamica di propagazione di questo tsunami, ed il dettaglio dei principali terremoti che hanno scosso - è il caso di dirlo... - la Terra negli ultimi 50 anni, realizzato dalla U.S. Geological Survey.
Tornando al 150°, ormai alle porte, ci sono da segnalare prima l'articolo di Salvatore Balasco "Compassi e tricolore, così neotemplari e massoni celebrano l’Unità d'Italia" (Nuova Agenzia Radicale) e poi l'intervista "Castelfidardo: la battaglia dimenticata" fatta da Pietro Ceccarelli a Marco Severini, docente di storia e storiografia politica dell’età risorgimentale e contemporanea: divisa come al solito in due parti (un vizio che non  si riesce a fargli perdere...), per il seguito cliccare qui. La testimonianza di una partecipazione profondamente sentita e condivisa la dà comunque "Alle porte d'Italia" (IlCanocchiale.it), mentre chiarisce molti dubbi l'articolo dello storico Adalberto Scarlino "I massacri, le torture, i segreti di Stato, la retorica e le reciproche onestà intellettuali..." (PensaLibero.it). Un contributo storico diverso è quello di Enrico Simoni con il suo "Almanacco Massonico" (GOILazi.org) nel quale fra l'altro, alla data del 10 Marzo, si legge che nel "1872 muore Giuseppe Mazzini. La Loggia Caffaro di Genova avanza al Gran Maestro Giuseppe Mazzoni una proposta per commemorare ogni 10 Marzo i Fratelli passati all’Oriente Eterno. La proposta viene accolta": pur se in ritardo, il nostro pensiero memore e grato vada a queste foglie sempre verdi di un albero eterno, perché la sua linfa sono l'amore ed il lavoro operoso. In questo contesto, ad aprile uscirà il libro “Bent Parodi. Tradizione e Assoluto”, ultima opera di Alberto Samonà, dedicata al celebre scrittore e giornalista siciliano scomparso due anni orsono.
"Che sia davvero cominciato il Terzo Millennio ?" si chiede Franco Cardini al termine dell'articolo "Le bugie neocon" (EuropaQuotidiano.it) nel quale traccia un fragrante ritratto del momento attuale prendendo come spunto la situazione africana e mediorientale. La risposta è brillante e condivisibile.
Ed eccoci ancora all'avanzamento tecnologico. Se da una parte hanno fruttato un premio a chi le ha filmate le "Cellule colte sul fatto. In 3D" (TecnolgiaTiscali.it), dall'altra si viene a sapere che "Dai ricercatori giapponesi ecco il 'cellulare umano': al tatto ricorda la pelle" (ADNKronos.it): aspettiamo gli sviluppi... in altri settori ! In tutt'altra direzione si sta invece muovendo l'università del Michigan: "Ecco gli insetti radiocomandati" (TecnologiaTiscali.it) con i quali potremo rompere le scatole ai vicini antipatici... Meno male che all'università del Maryland hanno creato il bellissimo sito "Around Naples", dedicato alle bellezze della città partenopea, senza rifiuti, ovviamente ! Altrettanto bello il sito che una appassionata Roberta ha dedicato alla Amerigo Vespucci "la nave a vela più bella del mondo !" e non da meno il sito Italy360.it, che offre immagini panoramiche a 360 gradi di molti monumenti italiani, cui si accompagna il non meno suggestivo 360Globe.net che di immagini ne offre oltre 5.000 a giro per il mondo. Ma non va bene per tutti e quindi... addio, povero mouse ! Già perché è stato infatti "Presentato il primo computer portatile controllato con gli occhi" (PcFacile.com). E addio anche al vecchio "diario" perché adesso c'è "Memolane, come ricostruire tutta la tua vita in Rete" (TecnologiaTiscali.it).  
Per concludere, ci sono da una parte la notizia di un capolavoro da film come "La stangata" nell'articolo "Arezzo, in fuga con cento chili d'oro il paese bloccato con le auto dei vigili" (LaStampa.it) e dall'altra l'annuncio di un avvenimento eccezionale, "Uffizi: apre la mostra che si vede una sola volta nella vita" (LaNazione.it), di cui parla l'articolo di Olga Mugnaini: da non perdere assolutamente !
Un abbraccio e buon 150° !
Carlo Luigi Ciapetti

Mettere i credits...
Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Torsellini, Daniele Panizza, Dario Seglie, Dionysios Spiliotopoulos, Ermanno Veneruso, Marcello Zotti, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Paolo Marino di Opus Minimum, Riccardo Corsi, Saverio Borgheresi di Notizie Libere.
 


Note importanti
1 - Tutti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc.
2 - Questa pubblicazione non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della Legge 62/2001, in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore; la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita ma con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura "Tratto dal sito www.base.it/ouch" incluso il link relativo.


Per l'inserimento nella mailing list di "Ouch!" cliccare qui...
Per la cancellazione dalla mailing list cliccare qui...

Le newsletter di Carlo Luigi Ciapetti, oltre ad "Ouch!", sono: "SuccoSucco", "Ventus", "Noi Pecore"