¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
                      Newsletter occasionale su articoli, notizie e quanto di più interessante c'è in Internet...              
"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione" afferma l'articolo 21 della nostra Costituzione: leggere quello che viene pensato, scritto o fatto serve a conoscere il mondo che ci circonda, a capire, a riflettere...
Per favorire anche chi non ha la ADSL, "Ouch!" segnala solo i link di riferimento

 

 
per le foto della serie "Bellezza del cielo notturno" cliccare qui...

28 Maggio - C'è un'altra Terra !

Il cielo - Questa volta in primo piano, per una notizia eccezionale: un team francese ha "Scoperto il primo pianeta uguale alla Terra !" (TecnologiaTiscali.it) che si chiama "Gliese 581d", è a 20 anni luce ed ha condizioni climatiche e atmosferiche come quelle del nostro pianeta. Ma non è tutto: "Scoperta una superstella 'solitaria': è 150 volte più grande del Sole" (ADNKronos.it): si chiama "Vfts 682" ed è una delle più grandi scoperte dall'uomo. Poi ci sono la splendida aurora boreale, "Bellezza del cielo notturno” (NationalGeographic.it) che ha vinto l'Earth and Sky Photo Contest e l'intervista filmata di Giovanna Favro "Cielo, universo ed extraterrestri: parla la Hack" (La Stampa.it). E sempre dal cielo - per il 150°, un pò in ritardo per i problemi di partenza della navetta, arriva il filmato del colloquio degli astronauti Paolo Nespoli e Roberto Vittori con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che si trovava al Quirinale.
Una Terra... sconosciuta ! - Ricorda i più recenti sviluppi teorico-pratici della meccanica quantistica, il comportamento della popolazione di cui parla l'articolo di Paolo Manzo "Ecco la tribù che non ha bisogno del tempo" (LaStampa.it). Nel frattempo sta per essere realizzato l'oggetto più grande del mondo, come ci informa Elmar Burchia nell'articolo "Australia, via libera alla megapiattaforma. Un enorme «vascello» per il gas naturale" (CorriereDellaSera.it), mentre Luigi Grassia ci parla de "Il falò da 20 miliardi di dollari" (LaStampa.it) che tratta lo stesso argomento, ma da un altro e assai sconcertante punto di vista...
Esoterismo e società italiana - Assai interessanti gli articoli e le monografie su Rennes le Chateaux raccolti - non si sa da chi - in "Antiqua Historia", ma anche l'articolo di Paolo Guzzanti "A chi è servito lo scandalo P2" (Panorama), utile a comprendere meglio una storia brutta ma molto falsata e distorta. Strano Paese il nostro ! Leggete gli articoli di Massimo Morici "No Tav: ecco quanto ci costa «l’Italia del Non Fare»" (Panorama), di Maurizio Belpietro "Il lavoro c'è ma agli italiani non piace più" (Libero) e di Raffaello Masci "Cresce l'esercito di quelli che non studiano né lavorano" (La Stampa)...
L'uomo e il suo percorso - Coraggiosa, umanitaria e appassionante "Coast to coast", l'impresa dell'amico Leonardo Valentini e del fratello Enrico che si sono prefissi di percorrere 5.532 Km in bicicletta, da New York a Seattle: ogni clic un Euro a Telethon ! Passando ad altro, l'articolo di Rachel Kaufman "Femmina o maschio? Lo dice il naso" (NationalGeographic.it) potrebbe originare un tormentone estivo, in attesa della rivoluzione preannunciata da "Israele: ecco X-Hawk, la prima auto che vola" (LaRepubblica.it): chi la regolamenterà ? Il Codice della Strada o quello Aeronautico ? Vedremo...
Il pozzo profondo di Internet
- Come già detto, i “doodle” sono i loghi personalizzati di Google che celebrano ricorrenze importanti, visti da milioni di persone ogni giorno: come ricorda il lancio ADN Kronos, il concorso "Doodle per Google «L'Italia fra 150 anni»" è rivolto agli studenti delle scuole italiane di ogni ordine e grado. L'articolo di Alessandro Longo "Internet e telefonia, norme Ue dalla parte del consumatore" (LaRepubblica.it) ci da una buona notizia ma, tanto per cambiare, manca ancora il recepimento del legislatore italiano ! E "Quando la nonna finisce su Internet" (TecnologiaTiscali.it) dovrà aspettare...
Cultura e dintorni
- Andate a leggere l'articolo "Al Salone del Libro 2011 Manuele Madalon, fenomeno editoriale. Che non esiste" (Pragmatiko.it), assolutamente divertente ! Mi ha ricordato "La storia di Diego Escobar" che scrissi diversi anni fa: non è per palati delicati, chi la vuole me la chieda...
Per concludere, il bell'articolo di Carmine Mario Muliere (Equipeco) su Joseph Beuys, un artista la cui vita fu di per se stessa un romanzo...
Un abbraccio e buon fine settimana !
Carlo Luigi Ciapetti

Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Torsellini, Massimiliano Ferraris di Celle, Massimo Chiapparini, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Teseo Del Fante, Ubaldo Roversi.

Credits...

 


Note importanti
1 - Tutti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc.
2 - Questa pubblicazione non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della Legge 62/2001, in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore; la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita ma con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura "Tratto dal sito www.base.it/ouch" incluso il link relativo.


Per l'inserimento nella mailing list di "Ouch!" cliccare qui...
Per la cancellazione dalla mailing list cliccare qui...

Le newsletter di Carlo Luigi Ciapetti, oltre ad "Ouch!", sono: "SuccoSucco", "Ventus", "Noi Pecore"