¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
                      Newsletter occasionale su articoli, notizie e quanto di più interessante c'è in Internet...              
"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione" afferma l'articolo 21 della nostra Costituzione: leggere quello che viene pensato, scritto o fatto serve quindi a conoscere meglio il mondo che ci circonda, a capire, a riflettere...
Per favorire anche chi non ha la ADSL, "Ouch!" segnala solo i link di riferimento

 
 

 

cliccare qui per vedere una delle tante magie del Web e non pensare alla Concordia...

24 Gennaio - Si è scatenata la fantasia...

Concordia... - Come io la pensi su questa faccenda lo potete leggere nella "Galleria di immagini" (SuccoSucco.it) ma si è scatenata la fantasia del mondo ! Poco importa se è stato "Recuperato l'hard disk con le immagini della plancia e che per Schettino, si rafforza l'ipotesi di una bravata" (NotizieTiscali.it): il comportamento di quest'uomo ha causato terrore e dolore, per di più facendo ridere tutto il mondo. Ora però c'è da pensare ad altro: in primo luogo "Il recupero della Costa Concordia" (Focus.it) che, come ci dice Franco Severo, sarà la più grande e complessa operazione del suo genere; poi a vedere come possa affondare una nave costruita nel 2006 con le più sofisticate strumentazioni a "Costa Concordia: la tecnologia che non ha evitato la tragedia" (Focus.it); infine, last but not least, a verificare "Come funziona la sicurezza a bordo di una nave da crociera" (Focus.it), formazione del personale e competenze incluse.
... e politica
- Questa tragedia - una rassegna completa la si trova in "Costa Concordia: video, foto, immagini e testimonianze" (Panorama.it) - è stata però un toccasana per i media, costretti fino al 14 Gennaio ad allungare a dismisura (per coprire percentualmente la pubblicità...) il "brodino" delle notizie provenienti dall'ambito "politico" (si fa per dire...) nazionale, fra i silenzi misteriosi del governo tecnico e quelli variamente motivati di sostenitori ed oppositori. Ma che sta succedendo ? E perché ? Qualcuno dei "laici" cerca di capire, come fanno Enrico Cisnetto in "Oltre taxi e farmaci. Le vere priorità" e Paolo Marini in "Calare la nuova “filosofia” su un paese senza fiducia e male avvezzo"(Pensalibero.it) da una parte e Fulvio Cammarano in "Liberalizzazioni" (NotizieRadicali.it) dall'altra, ma la confusione è tanta e viene in mente un certo "capitano": non vorremmo... naufragare anche noi, "Tra scioperi e serrate (...)" (Globalist.it) !
Che c'è di nuovo ? - Anche se i media - occupati fra Monti e mare, come in estate... - lo hanno trascurato, non si è certo attenuato l'interesse attorno all'invenzione della E-Cat di Andrea Rossi, un interesse comprensibilissimo perché le dichiarazioni fatte, a prescindere dalla loro veridicità, colpiscono l’immaginario collettivo: sarebbe la soluzione definitiva delle crisi energetica, economica ed ambientale e ne parla in più articoli e filmati il giornale telematico Gren Style. Visto poi che, anche se fuori stagione, il mare è tornato all'attenzione di tutti, lo splendido sito di MarineTraffic.com vi mostra quali sono le navi che lo solcano in tutto il mondo: in questo momento, per esempio, sta per varcare lo Stretto di Gibilterra la nave da crociera Norwegian Jade, che batte bandiera delle Bahamas ed è diretta a Funchal, Madera... Guardate, voi che mi leggete dopo diverse ore, se fosse già arrivata !
Un pò di tutto... - Vien da pensare ad Icaro leggendo di "Jeb Corliss, l'uomo che vola e... atterra !" (Focus.it): finora si è lanciato con le sue ali artificiali da aerei, grattacieli e pareti rocciose ma per concludere il volo ha sempre dovuto aprire il paracadute: ora vuole atterrare planando... Viene invece da pensare ai No-Tav leggendo l'articolo su "Gli animali che hanno fermato l'oleodotto" (NationalGeographic.it): evidentemente loro non hanno animalacci del genere e importarne altri potrebbe anche portare alle pericolose conseguenze che si sono trovati a dover affrontare gli australiani "Invasi dai rospi assassini" (NationalGeographic.it) ! Poi, quando ho letto che "(...) La celebre torre dell'orologio ha iniziato a inclinarsi visibilmente e se si vuole evitare che l'intero complesso scivoli nei fanghi del fiume (...)" mi è subito venuto in mente il famigerato "capitano" ! Il servizio dice invece che "Sprofonda Westminster Palace" (LaRepubblica.it) e che ci vuole un miliardo per salvarlo...
Internet e i suoi rischi - C'è un grido d'allarme: "Verificate subito se il vostro PC è infetto dal trojan DNS-Changer" (IlDottoreDeiComputer.com), un trojan che ha infettato migliaia di pc Windows e Mac (anche loro sono infettabili...), indirizzando su siti-trappola nonostante che sulla barra di navigazione sia scritto il sito corretto ! Per verificare se il vostro pc sia o meno infetto, cliccate qui : se compare una barra verde con la scritta (è un sito tedesco) "Ihre DNS Konfiguration ist korrekt" state tranquilli, il vostro PC è sano. Se no, è infetto e dovete usare il vostro antivirus. Poi, dalla stessa fonte, ce n'è un altro di gridi d'allarme: "I ladri utilizzano i social network per entrarvi in casa. Come difendervi" e sarà bene che leggiate attentamente l'articolo...
Che c'è da leggere ? - Ci sono sempre più "Siti per scaricare Ebook gratis da Internet in italiano" (GuidamiBlogspot.com) e potete sbizzarrirvi nel cercare e trovare quelli che vi piacciono di più... Cominciamo la nostra breve rassegna su LetteraturaItaliana.net con due classici come la "Commedia" di Dante Aligheri (Einaudi) e il "Decameron" di Giovanni Boccaccio (Einaudi); proseguiamo su EbookGratis.it e dall'elenco scegliamo il recente ed intrigante "Q" di Luther Blisset che ci viene indicato dove trovare; passiamo a EbookGratis.net dove le cose sono più semplici e scoviamo "I deliziosi delitti di Little Town" di Gaia Conventi (La Tela Nera); infine su LiberLiber.it ho trovato "Le due tigri" di Emilio Salgari che da tanto tempo volevo rileggere... Ma la scelta è vasta !
Un abbraccio e... buona lettura !
Carlo Luigi Ciapetti

Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Torsellini, Daniele Fusi, Eleftherios Diamantaras, Federico Faldi, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Valter Bencini.

Credits...

  E se volete sapere cosa succede, magari a due passi da voi...

 


Note importanti
1 - Tutti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc.
2 - Questa pubblicazione non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della Legge 62/2001, in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore; la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita ma con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura "Tratto dal sito www.base.it/ouch" incluso il link relativo.


Per l'inserimento nella mailing list di "Ouch!" cliccare qui...
Per la cancellazione dalla mailing list cliccare qui...
Per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it

Le altre newsletter di Carlo Luigi Ciapetti sono: "SuccoSucco", "Ventus", "Noi Pecore"