¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
                      Newsletter occasionale su articoli, notizie e quanto di più interessante c'è in Internet...              
"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione" afferma l'articolo 21 della nostra Costituzione: leggere quello che viene pensato, scritto o fatto serve quindi a conoscere meglio il mondo che ci circonda, a capire, a riflettere...
Per favorire anche chi non ha la ADSL, "Ouch!" segnala solo i link di riferimento

 
 

 

cliccare qui per la galleria virtuale Uffizi Touch...

1 Febbraio - Il delirio del negazionismo...

Prima di tutto...
- Eh, si ! Davvero prima di tutto, va segnalato l'articolo di Nico Di Giuseppe "Shoah, giorno della memoria Napolitano e Monti contro i rigurgiti di negazionismo" (IlGiornale.it): il Presidente del Consiglio ha detto "Oggi più che mai (...) occorre vigilare perché rigurgiti di antisemitismo, xenofobia, intolleranza non intacchino i nostri valori fondanti". Tornano in mente il numero dei morti, non solo della Shoah propriamente detta che concerne i soli ebrei, e quanto ordinò Dwight Eisenhower quando vide i campi di concentramento "Che si tenga il massimo della documentazione (...) qualche idiota potrebbe sostenere che tutto questo non è mai successo". Eppure adesso "L'Ateneo fiorentino vieta convegno sulle foibe" (LaNazione.it) ! Filomena D'Amico, nell'articolo "Foibe, quei morti che continuano a non trovare pace" (IlSitoDiFirenze.it), ha scritto "... è quello che accade ogni volta che la politica si contende il passato, ogni volta che il Rosso e il Nero non resistono alla tentazione di giocare al gioco idiota e tragico che entrambi hanno già perso e che fingono di non ricordare".
Italia strampalata
- L'articolo di Raymond Zreick tratta di una questione assai importante: "Costa Concordia: sarà affondata o recuperata ?" (Focus.it) e, con un interessante filmato, rimanda alla Convenzione di Basilea per la gestione dei rifiuti pericolosi (fra questi sembra che stia per essere rubricato anche il capitano della nave, la cui Galleria seguita ad infittirsi...). L'articolo di Piero Laporta "Non ci sono più auto blu ma gialle e persino rosse" (ItaliaOggi.it) ci mette in guardia: non basta il colore a farci stare tranquilli, "quelli" lo cambiano come vogliono ! Poi, come se non bastassero i terremoti economici e politici, adesso ci sono anche quelli veri e propri: la "Mappa di pericolosità sismica del territorio nazionale" (IlGiornale.it) è senz'altro interessante ma... serve a poco: "quando batte, batte..." come diceva la cugina della Roberta. Interessante è anche il filmato "La Nasa: così si è scaldata la Terra dal 1880 ad oggi" (LaStampa.it).
Scienza e spazio
- Maggiori dettagli su una notizia già qui comunicata sono nell'articolo di Marco Passarello "La rete per pescare i neutrini" (IlSole24Ore.it), poi ci sono l'articolo di Mario Di Martino "Tanta acqua nel sottosuolo marziano" (Focus.it), la notizia che c'era "Un errore di programmazione dietro il fallimento della sonda marziana russa" (NotizieTiscali.it), l'articolo di Giovanni Caprara "Anche l'Ue partecipa alla protezione dagli asteroidi" (CorriereDellaSera.it) e il filmato "Tecnologia dello spazio al servizio della sanità" (LaStampa.it) che ci ragguaglia su un progetto sperimentale col quale, in sette mesi, 150 pazienti in emergenza sono stati seguiti e diagnosticati via satellite. Giovanni Caprara ci illustra infine "Il superlaser a raggi X che riesce a vedere nella cellula viva" (CorriereDellaSera.it), un microscopio che potrà scrutare sia all’interno di una molecola biologica, viva e in azione, che nel cuore di un atomo.
La natura
- National Geographic racconta della "Rana cowboy, pesce gatto corazzato e altre nuove specie del Suriname" ma anche da "Il pesce che imita il polpo che imita il pesce" fingendo di essere il "nono tentacolo" di un polpo mimetico... Ovvio che si stia cercando di saperne di più di tutte queste bestiacce e di altre ancora, visto che "A tavola nel 2050 tra alghe e locuste «Così nutriremo 9 miliardi di persone»" (LaRepubblica.it) ! Ma c'è un "Mistero negli Usa la ‘FEMA’ ordina un miliardo di dollari di cibo disidratato, perchè ?" (ExpressNews.it) con un'ipotetica possibile risposta. E nuove prospettive le traccia l'articolo di Giulia Belardelli "Biocarburante a base di alghe. Un nuovo microbo ci aiuterà" (LaRepubblica.it). E noi che gli diamo gli antibiotici !
Internet e dintorni
- Dopo aver letto "Le novità di Google Earth 6.2" guardate "Le più strane e misteriose vedute di Google Earth" (TecnologiaTiscali.it), un'esperienza davvero sconcertante che ben si abbina con "Obiettivi Obiettività, la fotografia tra arte e scienza" (Panorama.it). Subito dopo - me l'hanno ricordato gli amici dell'AIR (Associazione Italiana Radioascolto) - vi invito con piacere a visitare il "Museo della radio e della televisione" realizzato nel 1993 dalla RAI a Torino, sua sede storica. E già che ci siamo, visto che era un pò che non la citavamo, ecco un servizio su uno dei più positivi personaggi della nostra bizzarra Italia, Caterina di Milano 25, realizzato proprio dal TG1 RAI. Ma se avete l'ADSL (sono 6 MB) andate a scaricare l'interessantissimo e intrigante pps di Salvatore Cariello I0SJC "Basi UFO sulla Terra".
Macedonia culturale
- Un nuovo metodo di fruizione delle opere d'arte è quello offerto da "Uffizi Touch" - presente all'Expo di Shangai del 2010, guardate il filmato in testata - e da "Genius Bononiae", appena entrato in esercizio. Dei libri e dell'editoria parla invece Marzio Siracusa nell'articolo "La finzione culturale degli scritturifici e dei librifici alimenta il nuovo qualunquismo politico" (PensaLibero.it): da leggere ! Ma c'è anche un e-book eccezionale da leggere, scritto da Massimo Teodorani: "Tesla - Lampo di Genio" con la storia e le scoperte del più geniale inventore del ventesimo secolo, che ha illuminato il mondo con la corrente alternata e ha reso possibili invenzioni rivoluzionarie come la radio. Infine andate a leggere la rivista "Varese Mese" diretta da Giorgio Piccaia, con il suo appassionato editoriale: un eccellente esempio di lavoro giornalistico fatto con competenza e con passione. E se volete sapere qual'è la sensazione che provo quando trovo qualcosa per voi, la descrive benissimo Pietro Ceccarelli nell'articolo "La «serendipity» e Internet" (SenzaEta.it)... 
Un abbraccio e... buon serendipity !
Carlo Luigi Ciapetti

Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Angelo Del Santo, Angelo Laurella, Aurelio Palmieri, Daniele Fusi, Ermanno Veneruso, Fiorenzo Repetto, Mario Amidei per Milano 25, Massimo Maestrino, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Roberto Rimediotti, Salvatore Assenza, Silvio Campigli, Valeria Succi.

Credits...

  E se volete sapere cosa succede, magari a due passi da voi...

 


Note importanti
1 - Tutti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc.
2 - Questa pubblicazione non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della Legge 62/2001, in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore; la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita ma con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura "Tratto dal sito www.base.it/ouch" incluso il link relativo.


Per l'inserimento nella mailing list di "Ouch!" cliccare qui...
Per la cancellazione dalla mailing list cliccare qui...
Per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it

Le altre newsletter di Carlo Luigi Ciapetti sono: "SuccoSucco", "Ventus", "Noi Pecore"