¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

Guardate questo video per capire il potere della volontà...

4 Luglio - Dopo 32 anni, si riparla della strage di Ustica...

Il passato che riemerge - Come si fa a chiamare "storia" quella italiana, nella quale troppo spesso viene "smarrita" verità ? E fra le tante "storie" ecco che riaffiora la "Strage di Ustica, i pezzi mancanti e tutte le bugie dell'Aeronautica" (CadoInPiedi.it), grazie all'opera dell'archivio storico-giornalistico "stragi80.it": che sarà successo quel 27 Giugno 1980, ossia 32 anni fa ? La voce su Wikipedia è abbastanza corretta, al pari del lancio Adn Kronos "Ustica: 32 anni fa la strage, ancora nessuna verità. Napolitano: «C'è amarezza»" e dell'articolo "Strage di Ustica: da 32 anni verità occultata, giustizia negata" (NotizieRadicali.it). Ma quale è la verità ? E quale è la verità sulla strage di Bologna, sulla strage di Piazza Fontana, sulla strage di Brescia e via elencando ? In compenso, dopo quasi 70 anni, "Trovata la corazzata Roma, l'orgoglio della Marina" (CorriereDellaSera.it), strage di marinai del 1943: dovremo aspettare altrettanto ? Quasi sicuramente si, forse anche di più, visto che di mafia si parla dal 1860 come racconta Giuseppe Cardillo nell'editoriale "I compatroni" (Lumie Di Sicilia)...

Un tema pericoloso - "Istat: disoccupazione giovanile al 36%, è record storico" (NotizieTiscali.it) ma c'è anche "Disoccupazione record fra i giovani. E' salita al 36,2%, mai così alta" (IlMessaggero.it) con il commento di un lettore che dice "Quanti dei giovani disoccupati hanno voglia di lavorare ? Quanti disoccupati nostrani sono disposti a fare qualche lavoretto faticoso ? Molto pochi, basta guardare quanti stranieri lavorano e soprattutto quanti hanno aperto piccole ditte". E meno male, per tutti noi ! Ma su questo argomento "scottante" non c'è nessuno "dei piani alti" che dica qualcosa di vero, tutti preoccupati come sono di non perdere i voti degli uni o degli altri. Ma basta guardarsi in giro e ci sono a questo proposito tanto l'inchiesta "Un sindacato a misura di precario" (FaiNotizia.it) quanto l'articolo "La politica ai tempi di Caronte" (PensaLibero.it).

Spazio, misteri e cose varie - Cavallerescamente, al primo posto ci mettiamo Samantha Cristoforetti, capitano dell'Aeronautica Militare, che sarà "Un'italiana nello spazio, la prima missione nel 2014" (LaRepubblica.it). Segue poi una domanda che ci poniamo spesso: "«Siamo soli nell'universo ?», la top ten delle domande irrisolte della scienza" (CorriereDellaSera.it) e - evocando la teoria di Zecharia Sitchin - un articolo intrigante come "I misteri della Regina di Saba nel DNA degli Amara" (NotizieLibere.Myblog.it) che d'altronde ben si collega anche a "Padroni del proprio DNA" (Treccani.it). Una notizia di rilievo è "Una proposta per il raggio traente" (LeScienze.it), un pezzo forte della fantascienza che potrebbe essere un pò più vicino alla realtà. E il mistero ? Certamente: "I giorni del dolore. La notte della ragione. Nicolò Amato spiega in un libro come Cosa Nostra ottenne la sua testa" (NotizieTiscali.it), più di così... In quanto alle cose varie eccovi prima "Gusto & “social”: i Top 100 ristoranti d’Europa" (WineNews.it) e poi "La classifica delle multe in Italia, le cifre" (CadoInPiedi.it) dove c'è in testa la Liguria, seguita a tre lunghezze da Toscana e Lombardia !

Giacomo Costantino Beltrami - Molte note dai lettori su questo personaggio, citato la volta scorsa. Massimo Bianchi, intervistato da Parvapolis per la presentazione del libro di Luigi Grassia "Un italiano tra Napoleone e i Sioux" (Editore Il Minotauro), ebbe a dire «Le storie minori arricchiscono e fanno comprendere meglio la storia maggiore». Lino Sacchi gli ha dedicato un ritratto nel suo libro "Altre storie sorprendenti di liberi muratori" (Editore L'Età dell'Acquario). Google dà oltre 3500 risultati, fra cui la "Treccani", il "Museo Beltrami" di Filottrano ed il sito a lui dedicato. Un personaggio davvero eccezionale, con una capacità incredibile - del tutto italica... - di viaggiare, di guardare, di vedere e di agire.

Da leggere o da vedere - Prima di tutto, riapparso da chissà dove, "Inviti superflui" con lo stupendo lirismo di uno dei "Sessanta racconti", il libro che valse a Dino Buzzati il Premio Strega 1958. Gli fa seguito il bel servizio "La Rotonda di Montesiepi e l'Abbazia di San Galgano" (Simmetria.org) dovuto alla bravura di Paolo Galiano e di Claudio Lanzi. Bellissima la successiva intrigante presentazione del "Machu Picchu" peruviano, altro pozzo infinito di misteri... Né è da poco la storia di Fé "Il cane a due zampe" che trovate nel video in testata, con didascalie in spagnolo ma comprensibilissime ! Farà poi impazzire i lettori modellisti questo "Aeroporto di Amburgo" in miniatura ! E per finire, visto che in molte città seguita a far caldo, leggete e conservate "Prevenzione caldo: informazioni per la popolazione" edito dalla Protezione Civile...

Un abbraccio e... attenti ai colpi di caldo !
Carlo Luigi Ciapetti

Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Daniele Panizza, Eleftherios Diamantaras, Ermanno Veneruso, Giuseppe Chiarenza IT9MRX, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Salvatore Cariello I0SJC, Saverio Borgheresi di Notizie Libere, Ubaldo Roversi.

Credits...


   E per i prossimi giorni...  

Presentazione del libro "L'Italia e la guerra di Libia", Senigallia (PS), 5/7

Compagnia delle Seggiole "Notte dell'Archeologia" - Firenze, 7/7
Compagnia delle Seggiole "La Mandagola" - Gargonza (AR), 9/7
Compagnia delle Seggiole "Intervista a Shakespeare" - Firenze, 11/7
Scuola Scienze Aziendali "Finalissima Business Tutor 2012" - Firenze, 12/7
"Leasing e Factoring, strumenti di supporto alle PMI" - Viareggio (LU), 18/7
 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE  2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06


La storia di "Ouch!"
"Ouch!" nacque nel 2005 dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori cronaca nera, gossip e notizie tese a nascondere più che a svelare.
A sua volta, il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce, difficile non solo da conoscere e da comprendere ma soprattutto da vivere e la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà.
Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è una questione solo culturale, è legata anche ai tempi e ai mezzi necessari, non sempre disponibili, per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare e la si trova più spesso nelle nuove testate on-line che non nei media più diffusi e conosciuti, soggetti a limitazioni ed autolimitazioni di ogni tipo...
"Ouch!" è il frutto del lavoro appassionato e paziente non solo mio ma anche di tutti quelli che vi collaborano, elencati nei "credits"...


Nota importante
Tutti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla prima segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc.



 
... per l'inserimento nella mailing list cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui...
... per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it

Le altre newsletter di Carlo Luigi Ciapetti sono
SuccoSucco - Ventus - Noi Pecore
le trovate anche a
www.base.it , la base di partenza...
 

 

Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2012 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485
comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01