¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

I' Garga: l'ultimo viaggio, sull'amatissimo Arno...

18 Settembre - Due bellissimi ricordi...

Ricordi, dall'Arno all'Atlantico - Amico degli anni verdi, poeta, pittore e cuoco, ricordo con gioia Giuliano Gargani - per noi fiorentini "I' Garga" - di cui racconta sommariamente la storia l'articolo "Petali di rose in Arno, è l’ultimo saluto al ‘Garga’" (LaNazione.it). E un altro ricordo lo suscita anche l'ultimo viaggio di un uomo che ci fece sognare tanti anni fa: "Le ceneri di Neil Armstrong disperse nell'Atlantico" (Nea-Agora.com).

Medio Oriente - L'ultima volta avevo scritto Meno male che almeno in "Libano, premier: «Storica visita del Papa, noi un modello di convivenza tra fedi»" (AdnKronos.com). Sperando che duri... e infatti subito dopo questo ottimistico annuncio ecco il lancio d'agenzia "Proteste in Libano: un morto e 25 feriti, in fiamme ristorante Usa" che precede l'articolo "Rabbia islamica contro l'Occidente" (AdnKronos.com) ! C'è chi sostiene, come Piero Laporta, che questo fermento sia dovuto al continuo aumento del debito pubblico americano, come mostra un'affascinante tabella (USDebtClock.org). Ma il nostro è un mondo libero e quindi "YouTube dice «No» alla Casa Bianca, il film blasfemo resta online" (PcFacile.com). Da parte sua Ahmadinejad afferma che "«La siccità è un complotto dei nemici dell’Iran»" (Nea-Agora.com). Non manca che il parere di Alì Baba...

Italia nostra - "Agricoltura e Crisi" (UniversoFood.net), interessante intervista al presidente di Coldiretti Lombardia, è il giusto incipit all'articolo di Oliviero Beha "La politica irresponsabile" (CadoInPiedi.it) e alla notizia "Inps: «Scusate, ci riprendiamo la quattordicesima»" (BlitzQuotidiano.it). Ma c'è anche "Nuove parole, vecchie fregature" (PieroLaporta.it), che dà un'idea  di come girino le cose oggi... E d'altronde cosa avrebbe potuto fare di più un governo di tecnici sostenuto in ogni caso da più o meno gli stessi politici di prima ? Ne parla "Tecnici e politici, il vero scontro in atto" (Pensalibero.it) con Nicola Cariglia che approfondisce l'argomento con "Santa rottamazione in democrazia si fa con il voto. Caro Renzi come la pensi sulla legge elettorale ?" (Pensalibero.it) riflettendo su come la longevità della attuale classe politica sia stata favorita dai continui interventi sulle varie leggi elettorali, sempre fatte pro domo propria

Lo spazio e la Terra - "La formazione della Luna" è un video della Nasa che spiega come si è formato il nostro satellite, sottoposto a un lungo e intenso bombardamento meteorico, mentre "Il Sole senza colpe" (CorriereDellaSera.it) è  il modello che scagiona la stella come causa del cambiamento climatico. Intanto una "Coppia di asteroidi si avvicina alla Terra" (NotizieTiscali.it) ma gli astronomi dicono che non rappresentano una minaccia. In quanto a Curiosity, adesso ha rilevato che "Nevica anidride carbonica su Marte" (PcFacile.com). Bellissimo poi il filmato in HD "How to get to Mars". Un interessante articolo parla de "Le misteriose origini di Maya, Incas e Aztechi" (Nea-Agora.com): chissà se riusciremo mai a saperne qualcosa... Ma c'è anche il video virale di uno studente 19enne che ha conquistato il web: "Dal Big Bang a Internet" (CorriereDellaSera.it) dura solo 2 minuti ed è bellissimo !

Un Museo da visitare - Merita senz'altro una visita il "Museo dei Mezzi di Comunicazione" realizzato dal Comune di Arezzo grazie alla collaborazione di Fausto Casi, collezionista di grande competenza che al Museo ha donato le sue collezioni, autore di numerosi libri. L'ultimo è dedicato ai "Costruttori di strumenti scientifici a Roma dal XVI al XIX secolo" - ce ne ha anticipato l'introduzione - che verrà presentato a fine Settembre a Roma per il XXXII° Congresso della Società Italiana degli Storici della Fisica e dell'Astronomia, della quale è membro. Fra le sue tante collezioni, sono da segnalare la storia della radio, di cui parla il suo libro "Il mondo in casa", e la misura del tempo, di cui ha parlato "Il dolce ticchettio del Rinascimento" (Corriere Della Sera) in occasione del "Convegno Hora" realizzato a Maggio.

Varie ed eventuali... - Lo sapevate che c'era già stato un Papa che si chiamava Giovanni XXIII ? Leggete "Lucrezio, una scoperta che aprì il Rinascimento" (CorriereDellaSera.it) e scoprirete anche altre cose che pochi sanno ! Un tempo il periodo preferito dagli psicologi era quello del brusco ritorno alla realtà dopo le vacanze estive ma adesso "Non c'è più tempo per la psicoanalisi" (LaStampa.it). Ma c'è anche da leggere "Quando il becco indica la Luna..." (LeScienze.it) che pure racconta cose mai sentite... Visto che il digitale terrestre potrebbe costringervi a farlo, può essere poi utile leggere "Come scegliere un televisore" (AranzullaTecnologiaVirgilio.it), in attesa di potervi mettere "Una tastiera nel portachiavi" (TecnologiaTiscali.it), almeno chi ha uno Smartphone ed è stufo di combattere con quei benedetti micro-tastini. Infine, se abitate a Firenze, potete fare un "Corso di telegrafia" (ARIFirenze.it), una buona occasione per imparare questo antico e magico linguaggio, tuttora usato nelle situazioni di emergenza.

Un abbraccio e... ti_ti_ti_ti  ta_ti_ta !
Carlo Luigi Ciapetti

Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Torsellini, Fabio Milioni, Novica Mrdovic, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Saverio Borgheresi di Notizie Libere, Silvio Nascimben di Nea Agorà, Ubaldo Roversi, Teseo Del Fante. 

Credits...


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
Centro Giolitti "XIV Scuola di Alta Formazione" - Cavour e Mondovì, 24 a 26/9
Mostra "I Piccaia" - Gallarate, 15/9 a 30/9
Mostra di Silvano Campeggi su "Marilyn Monroe" - Firenze, 25/6 a 13/10
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
"L'avventura degli uomini dimenticati" - Scandicci (FI), 19/9
Celebrazioni dell'Unità d'Italia a Torino, Firenze e Roma - 20/9
Inaugurazione della "XIV Scuola di Alta Formazione" - Cavour (TO), 24/9

"Simboli e significati del linguaggio del corpo attraverso la pittura" - Firenze, 27/9
"L'uomo che raddoppiava i diamanti" - Fiesole (FI), 27/9

 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE  2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09


La storia di "Ouch!"
"Ouch!" nacque nel 2005 dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. A sua volta, il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce, difficile non solo da conoscere e da comprendere ma soprattutto da vivere: la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari, non sempre disponibili, per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare e la si trova più spesso nelle nuove testate on-line che non nei media più diffusi e conosciuti, soggetti a limitazioni ed autolimitazioni di ogni tipo. "Ouch!" è il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me collaborano, elencati nei "credits", ma va ricordato che t
utti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla prima segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc. "Ouch!" si può ricevere per e-mail o leggere a www.base.it .
Per l'inserimento nella mailing list 
cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui,
per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2012 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01