¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

Otto minuti sulla splendida Australia...

4 Ottobre - Italia: un giardino "Fiorito" ?...

Eccolo il giardino "Fiorito" ! - Dopo la televisione, adesso "Fiorito [è] in galera", con la vignetta (CadoInPiedi.it) ed il commento del giorno dopo "Regione e galera, «stessa gente». Fiorito straparla o ci prende ?" (BlitzQuotidiano.it); interessante anche l'articolo "Arresto Fiorito, gip: «Fatture nel tritacarne e fondi Pdl usati per comprare la jeep»" (AdnKronos.com) con un nuovo GIP parlante. Due le reazioni: "Lazio, prima notte in cella per Fiorito. Taormina: attenti che i fondi tracimano" e, dopo la notizia che la legge anti-corruzione sarà votata da "I cento parlamentari condannati, imputati, indagati o prescritti" (IlFattoQuotidiano.it), l'immediata replica "Il governo accelera sul Ddl anti-corruzione: via i condannati dal Parlamento" (NotizieTiscali.it). Intanto mentre ci dicono che per "Corruzione, spesa pubblica, evasione: i partiti non amano la Corte dei conti" (BlitzQuotidiano.it), sembra ovvio, la "Corte dei Conti: «Austerità e aumento delle tasse sono una cura costosa e inefficac'' (AdnKronos.com): già ci vorrebbe un pò di galera, ma vera ! Non certo quelle pene alternative (sic !) per le quali "Per 14 braccialetti elettronici in 10 anni pagati 81 milioni di euro a Telecom" (BlitzQuotidiano.it) ! E giunge a proposito dagli USA un suggerimento che potrebbe far risparmiare e rendere davvero fiorito questo nostro giardino: "Galere private anche in Italia. Perché no ?!" (LetterFromWashington).

E mentre aspettiamo che "sFiorisca" ? - Nell'attesa dobbiamo pagare le conseguenze sia della ordinaria e ormai dimostratamente estesissima delinquenza della Casta, sia della sua incapacità di considerare i problemi e quindi di legiferare opportunamente: in primo luogo c'è il vastissimo giardino Fiorito di cui sopra ed in secondo luogo, fra le tante cose, ci sono delle belle cosine come "Iva rifiuti, tassa sulla tassa. Il miliardo sulla “monnezza” rubato dal Governo" e "La bolletta tripla: paghiamo consumo, rinnovabili e centrali a gas" (BlitzQuotidiano.it) ma anche "Tributi Italia, spariti 100 milioni: «Sono finiti nei conti dell'ad»" (AdnKronos.com). Magari assistendo a "La costruzione dell’Arca montinana: avanti, c’è posto per tutti" (LIndipendenza.com), un'Arca su cui stanno cercando di salire tutti, pesticciandosi, spintonandosi e sputandosi addosso... Magari  riflettendo sulle passate illusioni: "Fatti non foste per viver come bruti..." (PanoramItalia.com) anticipa il nuovo Egitto che, liberati gli integralisti e lasciati in galera i laici, per "Spose bambine, mutilazioni genitali e molestie libere: primavera araba egiziana" (BlitzQuotidiano.it). Nemmeno il calcio ci può più distrarre: l'ultima notizia vede "La Finanza nelle sedi di Napoli e Figc, indagine su compravendita calciatori" (BlitzQuotidiano.it)...

Lo spazio, la scienza, il costume - Intriganti e differenziati, ci sono da leggere quattro articoli di Pietro Ceccarelli (LiberArtOnLine.net). Andiamo per ordine, visto che ripercorrono il tema. Il primo è  "Hubble: spia l’universo" a cui faccio fare coppia con "L’origine della vita è extraterrestre ? «Arrivò dallo spazio a bordo di meteoriti»" (BlitzQuotidiano.it). Il secondo è "Il paramagnetico perpendicolare: legame chimico delle stelle" e lo accoppio con "Le inattese proprietà del bosone di Higgs" (LeScienze.it). Il terzo è "In Turchia l'origine delle lingue indo-europee" che va di diritto accoppiato a "Il Testo Masoretico" (Bibbia Cultura e Didattica), anche se preso solo come nota storica in quanto ha un chiaro scopo dottrinale ed è assai lontano dall'interpretazione laica e moderna di Mauro Biglino. Il quarto è "Celiachia: storia di una intolleranza" che non sfugge al "Il Premio Montana a 2 progetti impegnati nella lotta alla celiachia" (AdnKronos.com). A complemento ci sono "La critica enogastronomica tra Kant e il web" (WineNews.it), "Bologna, apre il primo locale in Italia per sordomuti" (AffariItaliani.it) e il "Rapporto Censis: on-line il 62% degli italiani, volano i social network e gli smartphone" (NotizieTiscali.it): bravini, eh ?

E per finire ? - Boh, per chiudere in bellezza andate a vedere nel filmato in testata la bellissima Australia e poi, per non perdere l'equilibrio, andate subito dopo a vedere com'era bella Piazza SS. Annunziata a Firenze e come è ora, ridotta a campeggio di zingari e barboni... La prima notizia buona è che in casi estremi saremo salvati dalle blatte, che in questa piazza ora ci si trovano a loro agio, perché "Gli scarafaggi hi-tech cercano sotto le macerie" (LaStampa.it) mentre la seconda è che per proteggerci dagli altri c'è ora "La tenda anti ladri" (TecnologiaTiscali.it) visto che per loro il braccialetto elettronico è uno status symbol ! Ma non c'è niente di divertente ? Ma certo ! Ci sono dei bei video come un "Imperdibile battibecco televisivo fra Barbara d'Urso e la mamma di Fiorito", un caso "Imbarazzante: la consigliera PDL Cappellaro legge le risposte durante l'intervista", "Il politico che ha tagliato le gomme dell'auto di un disabile, si giustifica così" e "La Fornero fa shopping con 4 auto blu e 10 uomini di scorta" (CadoInPiedi.it) ! Riso amaro ? No, quello era un film con Silvana Mangano del 1949...

Un abbraccio e... andate al cinema, che è meglio !
Carlo Luigi Ciapetti

Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Torsellini, Ermanno Veneruso, Massimo Silvestri, Oscar Bartoli di Letter from Washington DC, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Saverio Borgheresi di Notizie Libere, Teseo Del Fante, Ubaldo Roversi.

Credits...


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
La Compagnia delle Seggiole "Palazzo Davanzati" - 4/10 a 6/10
Mostra di Silvano Campeggi su "Marilyn Monroe" - Firenze, 25/6 a 13/10
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
Presentazione del volume "Palazzo dei Visacci" - Firenze, 6/10
Presentazione del libro "Randolfo Pacciardi" di Renato Traquandi - Arezzo, 6/10
A.I.A.U. "Il concerto del baratto e... della solidarietà" - Firenze, 6/10
Associazione G. Papini "Una serata con Lilly" - Firenze, 6/10
"Il rapporto Banca-Impresa nel periodo della crisi" - Viareggio, 12/10
Riapertura del "Museo Tecnologic@mente" - Ivrea (TO), 13 e 14/10
Associazione Minerva "Centro Studi sulla Massoneria" - Firenze, 13/10
"XXIII Convegno sul Rischio Bene nel Leasing" - Firenze, 18/10
Incontro con Padre Filippo, missionario in Tanzania - Firenze, 23/10
 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE  2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09  18/09  22/09  25/09  02/10


La storia di "Ouch!"
"Ouch!" nacque nel 2005 dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. A sua volta, il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce, difficile non solo da conoscere e da comprendere ma soprattutto da vivere: la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari, non sempre disponibili, per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare e la si trova più spesso nelle nuove testate on-line che non nei media più diffusi e conosciuti, soggetti a limitazioni ed autolimitazioni di ogni tipo. "Ouch!" è il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me collaborano, elencati nei "credits", ma va ricordato che t
utti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla prima segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc. "Ouch!" si può ricevere per e-mail o leggere a www.base.it .
Per l'inserimento nella mailing list 
cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui,
per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2012 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01