¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

Una lezione di trucco per Halloween...

27 Ottobre - Il grande rischio dei Grandi Rischi...

Grandi rischi, ma per chi ? - Appena arrivato il lancio "Forte sisma nel Pollino, paura e danni" (AdnKronos.it), si riflette su notizie come "Terremoto a l'Aquila, condanna a 6 anni per membri della Commissione Grandi Rischi", "Sisma L’Aquila, Clini: «La condanna della Commissione Grandi Rischi per non aver previsto è assurda»" e "Mario Tozzi: «Decisione folle e diseducativa, terremoti non prevedibili»" (NotizieTiscali.it), sui lanci "Clini, su grandi rischi sentenza o assurda o sbagliata", "Si dimette la 'Grandi Rischi'. Protezione civile «verso paralisi»" (AGI.it) e "(...) salto indietro di 20 anni" (AdnKronos.com). Ci sono però anche dei dissensi come segnalano "Terremoto L'Aquila, scienziati divisi sulla sentenza contro la Grandi rischi" (LaRepubblica.it) e "Sentenza terremoto L'Aquila, gli ingegneri (e non solo) si interrogano" (Ingegneri.cc); quest'ultimo riporta quanto si dice all'estero di questa faccenda, ennesimo italico tormentone. La conclusione ? Eccola: "Una barbarie, le toghe che fanno gli scienziati" (IlGiornale.it). E ora che si fa ?

Tempo di castagne, tempo di elezioni... - C'è in rete una bufala, d'altronde credibilissima, sulla data delle elezioni: leggetela per non caderci anche voi... Ciò premesso, gli ultimi episodi del teatrino politico (si fa per dire...) sono gioiellini come "Cayman per Renzi, fondi sovietici per il Pci di Bersani" e anche "Renzi contro Bersani: «Crisi finita? Presa in giro. Le regole ti fanno male»" (PoliticaSocial.it da BlitzQuotidiano.it), come "Tav: convegno Pd in Valsusa, allontanati attivisti No tav" (NotizieTiscali.it) tanto per rimarcare che il dissenso è lecito solo quando serve, come "Ostricopoli" (Panorama.it) che ribadisce il buon palato delle marionette. Intanto il porcellum ingrassa (è la stagione, no ?) come dice "Regione Lombardia: Milano non è Roma, il gioco non vale la candela" (LIndipendenza.com). Ma il pubblico non applaude e "Dal convegno di Capri la sfida dei giovani industriali: «Basta rigore, serve crescita. Via i ladri e gli incapaci»" (NotizieTiscali.it). Eh già perché "Corruzione, Italia come il Ghana e la Macedonia" (IlSole24Ore.com) !

Che fanno all'estero ? - Sulle nostre elezioni ridacchiano soltanto... Bella idea questa: "Grecia. Non mi fai lo scontrino? Non ti pago: nuova legge anti evasione fiscale" (BlitzQuotidiano.it), ci sarebbe da copiarla anche da noi ! Ma c'è Piero Laporta che ci dice: "Toh, in Libia c’è la guerra civile e vogliono un governo tecnico" (Oltre La Notizia) a dimostrazione di come i cattivi esempi facciano sempre scuola... Consola tuttavia il fatto che ad "Amburgo, pirati condannati: l’ultima volta fu 400 anni fa": era l'ora che si ricominciasse, ma i nostri pirati invece non li condanna nessuno ? Intanto "Marò, scontro Italia-India anche sulla Ferrari" ma d'altronde "L’India a capo della “sporca dozzina” dei paesi spammer" (LaStampa.it) ! Per il silenzioso "Berlusconi, ritiro in Kenya: dieta ferrea e passeggiate nel resort di Briatore" (BlitzQuotidiano.it), beato lui !

Lo Spazio e una provocazione... - Cominciamo con lo Spazio - "Cercare la vita sulle super-Terre" (LeScienze.it) - in modo da metterci nella miglior condizione di spirito per andare a vedere l'intervista a Klaus Dona su "La storia nascosta del genere umano" ed a leggere sia la prima parte che la seconda parte di un interessante approfondimento su questo tema (ExPianetaDiDio.blogspot.it). A questo punto ecco la provocazione: nel 1926, quasi un secolo fa, Howard Phillis Lovecraft scriveva «Penso che la cosa più misericordiosa al mondo sia l'incapacità della mente umana di mettere in relazione i suoi molti contenuti. (...) Le scienze, che finora hanno proseguito ognuna per la sua strada, non ci hanno arrecato troppo danno: ma la ricomposizione del quadro d'insieme ci aprirà, un giorno, visioni così terrificanti della realtà e del posto che noi occupiamo in essa, che o impazziremo per la rivelazione o fuggiremo dalla luce mortale nella pace e nella sicurezza di una nuova età oscura». Pazzo visionario o profeta ? Ai posteri eccetera...

Salute e... porcherie - Ci sarà senz'altro chi ci resterà male leggendo che "La Nutella non fa bene alla salute (...)" (InformareXResistere.fr) ma ci sarà anche chi sarà contento leggendo invece che "Sostituire il DNA: ora si può fare anche nell'uomo" (LeScienze.it). Una domanda interessante è poi "Dalla medicina tradizionale i farmaci del futuro ?" (LeScienze.it) con una risposta alla gloria del grande canarino ! Ma sul versante delle porcherie, dopo averci messo "Vaccini, Novartis: «Agito con correttezza», Balduzzi: «Sapevano delle anomalie da luglio»" (NotizieTiscali.it) e "Tumori e miliardi" (CadoInPiedi.it), c'è "Contraffazione, allarme del Censis: «Un business da 7 miliardi. Bruciati 110 mila posti di lavoro»": se ne accorgono solo ora, quando le nostre strade ne sono impestate da decenni ? E non si tratta solo di borse o vestiti: "Sequestrati colla e detersivi con marchi contraffatti: pronti per «ingannare» le casalinghe" (CorriereDelMezzogiorno.it) ! Ma c'è anche di peggio: "Salute, per il 60 per cento degli italiani è ancora diritto non tutelato" (AdnKronos.com): chi se li ruba i nostri soldi visto che il (...) fisco confisca: tasse 68%" (NotizieTiscali.it) ?

Stranezze finali - Forse non sapete che qualcuno si occupa di recensire gli aeroporti dove si possa anche dormire: nella classifica dei peggiori di "The Guide to Sleeping in Airports" in testa c'è Bergamo e poco dopo c'è anche Fiumicino, mentre in quella dei migliori... nemmeno uno ! E a proposito di guide lo sapevate che c'è anche "Addio Italia, scappo all'estero, on line suggerimenti e proposte di lavoro per aspiranti emigranti" (NotizieTiscali.it) ? D'altronde "Travel blogger, è boom: in viaggio si va consultando i diari sul web" (Panorama.it) ! Bellissima e da leggere "La Marioneta" (Riflessioni.it) di Johnny Welch, inizialmente attribuita a Gabriel García Márquez al quale, peraltro, non piacque per nulla, come riporta Alessandro Bertirotti in "Marquez e Johnny Welch si incontrarono" (LuigiBoschi.it). In regalo una bella "Calcolatrice Scientifica On-Line" e da segnalare il concorso fotografico di Focus con dei bei premi in palio. Per concludere, leggete quel che dice Oscar Bartoli in "Choosy" (Letter from Washington DC) a proposito dei "giovani schizzinosi" (Quotidiano.net) di cui ha parlato la Fornero, tirandosi addosso una valanga di critiche...

Un abbraccio e... non siate schizzinosi !
Carlo Luigi Ciapetti


Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Serafini Sauli, Alessandro Torsellini, Daniele Fusi, Ermanno Veneruso, Fabio Milioni, Fabio Neri, Franco Guerrazzi, Giocondo Brogi, Il Dottore dei Computer, Oscar Bartoli di Letter from Washington DC, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Paolo Pellizzari, Piero Dolce, Piero Laporta, Roberto Prioreschi, Saverio Borgheresi di Notizie Libere.

Credits...


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
Il programma di Ottobre della Compagnia delle Seggiole - Firenze, 14 a 28/10
Festival della Scienza - Genova, 25/10 a 4/11
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
"Percorsi sonori #7" - Terni 27 e 28/10
Giovanni Carteri "Come nasce uno scrittore" - Firenze, 30/10
Presentazione del libro "Rina, Rebecca e le altre" - Pistoia, 30/10

Gli Sganzisgatto in "Chicago The Musical" - Empoli (FI), 3/11
 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE  2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09  18/09  22/09  25/09  02/10  04/10  10/10  15/10  20/10


La storia di "Ouch!"
"Ouch!" nacque nel 2005 dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. A sua volta, il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce, difficile non solo da conoscere e da comprendere ma soprattutto da vivere: la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari, non sempre disponibili, per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare e la si trova più spesso nelle nuove testate on-line che non nei media più diffusi e conosciuti, soggetti a limitazioni ed autolimitazioni di ogni tipo. "Ouch!" è il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me collaborano, elencati nei "credits", ma va ricordato che t
utti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla prima segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc. "Ouch!" si può ricevere per e-mail o leggere a www.base.it .
Per l'inserimento nella mailing list 
cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui,
per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2012 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01