¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale fatta a più mani con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

Anche lui abilissimo e... sul filo del rasoio !...

8 Novembre - Obama rieletto: chi vivrà, vedrà...

Per adesso c'è solo da dire "Good morning Mr. President" (Panorama.it) ma la rielezione sul filo del rasoio di Barack Obama alla presidenza degli USA avrà ricadute importanti, nazionali ed internazionali. Inutile ogni commento sul futuribile, è tuttavia da rilevare il monito del nostro Presidente "Obama rieletto. Napolitano: ammirato da responsabilità candidati (...)" (IlMessaggero.it) ossia: chi ha orecchie per intendere...

Ora che non ha più il "Punto B"... - La battaglia prosegue: "Idv, De Magistris: Tonino lasci, basta partito padronale" (NotizieTiscali.it) e "Di Pietro e la guerra Idv: «Killeraggio contro di me. 15 case? Sono due»" (BlitzQuotidiano.it) e anche "Antonio di Pietro si difende sul suo blog: «Contro di noi omicidio politico»" (HuffingtonPost.it), ma intanto l'elenco si allunga: "Bergamo: il cognato di Di Pietro indagato per concorso in abuso ufficio" (NotizieTiscali.it). Assai interessante il commento di Nicola Cariglia "Di Pietro non può essere eliminato per delle bagatelle" con un suggerimento che non dovrebbe essere trascurato: "Il Psi ponga la questione morale a Di Pietro" (PensaLibero.it). Nel frattempo l'articolo "Compagni di Beppe" rivela che secondo un'analisi dell'Istituto Cattaneo la gran maggioranza dei suoi elettori siciliani proviene dai partiti di centrosinistra. ma che succederà, visto che "Sono le casse “vuote” a spingere i partiti verso l’election day" ? La prospettiva è che passando "Dal celodurismo al punto G. Seconda Repubblica a luci rosse" (LaStampa.it), una prospettiva in pieno accordo con quel che scrive Daniele Comero: "Dopo la disfatta siciliana i partiti tentano il rilancio con le primarie" (LIndipendenza.com).

Quel che succede all'estero - In "Egitto, Tawadros è il nuovo papa copto" ma c'è stato anche anche un "Incendio nave sul Nilo, salvi 77 turisti" (NotizieTiscali.it) mentre ricorre l'anniversario della scoperta di quel che c'era "Nella tomba di Tutankhamen" (IlPost.it). Un pò più a Nord, in "Bulgaria, scoperta la città più antica d’Europa" nella quale facevano e vendevano mattoni di sale. In Russia invece c'è un pò di confusione, fra "Pussy Riot: Medvedev, ingiusto tenerle in carcere" e "Mosca, corteo xenofobo e anti-Putin: «La Russia ai russi»" (BlitzQuotidiano.it). A proposito delle rivolte arabe c'è da leggere "Donne libere che alzano la voce" (IlManifesto.it) e "Tunisia. Un anno dopo le elezioni, tensioni sociali e crescita economica" (Misma.org su Notizie Libere). Poi ci sono "Kurdistan: missione italiana scopre un «tesoro» archeologico" e "Alessandria d'Egitto costruita secondo un orientamento astrale" (CorriereDellaSera.it) che annuncia: "... più vicino il ritrovamento della tomba di Alessandro Magno, sogno di generazioni di archeologi". Infine riprendiamo l'argomento della stampa italiana all'estero segnalando sia "La Voce d'Italia", quotidiano feriale degli italiani in Venezuela, sia il mensile "Il Corriere di Tunisi".

Dello Spazio e della Terra - Premesso che il Rover ha accertato che il "Suolo di Marte simile alle Hawaii" (Pc-Facile.com) e che c'è un "Fantasma cosmico" (Focus.it) ai margini della Via Lattea, si ripropone una domanda nell'articolo "Superare i confini del sistema solare" ? E giustamente l'editoriale si intitola "La natura dell'homo sapiens" (LeScienze.it). Visto che se ne parla nell'articolo, leggiamo anche "La fusione nucleare: dalle stelle alla Terra" e "Vita sì, ma quali forme ?" senza tralasciare "Perdita di competitività anche scientifica della cara, vecchia Europa" (ScienzaMateria.blog.Tiscali.it). National Geographic Channel, per non essere da meno, ha creato l'eccezionale documentario "La storia della Terra", un racconto epico - realizzato con la computer grafica - dalla violenta nascita della Terra, più di 4.5 miliardi di anni fa, fino alla comparsa del primo uomo. Ma non perdetevi né "Graham Hancock al Convegno "Le Connessioni Inattese" 2012", né "La Verità Nascosta: scopri il nuovo libro di Gregg Braden" (ScienzaEConoscenza.it), né "Il papiro della moglie di Gesù non è un falso" (AffariItaliani.it). Indubbiamente la nostra conoscenza si espande e, se avremo il coraggio di accettarlo, sarà "Tra scienza e coscienza il benessere del futuro" (LifestyleTiscali.it).

Verso il futuro, anche dal passato... - Ci sono sempre nuove scoperte. Cominciamo con "La lanterna delle lucciole ispira nuovi Led più efficienti" (NotizieTiscali.it) e proseguiamo con "Philips Hue, la lampadina "smart" controllata da una app" (Pc-Facile.com), con "Benzina pulita creata dall'aria. C'è riuscita un'azienda inglese", con "In Austria lo shopping center più ecologico del pianeta" (LaRepubblica.it) e con "Penso, dunque mi muovo" (LeScienze.it). Poi c'è un video abbastanza intrigante con la presentazione della Fondazione Keshe: c'è chi dice che "Il futuro è arrivato" (InformareXResistere.fr). Ma verso il futuro sembra sempre più orientato anche il nostro passato alchemico, pur nelle forme così poco comprensibili del suo linguaggio (AlchimiaLaScienzaDeiFolli.net): leggete "Alchimia ed Ermetismo: I fondamenti teorici della filosofia ermetica" di Paolo Lucarelli - suddiviso in prima, seconda e terza parte - mentre molto altro potrete trovare sull'Alchimia nel ricchissimo sito "In quiete" di Gianfranco Bertagni. E magari visitate anche "Esonet"...

Questa nostra società - Molto è cambiato e quindi molto deve cambiare, per esempio in casi come questi: "Dislessia: occorre un nuovo modello di scuola" (LiberArt.it) e "Piera Aiello, una vita da fantasma" (CadoInPiedi.it) ma anche, per quello che rivela e per quello che comporta, "Bergamo, medico denunciato: «Non era in reparto per ore, giocava a tennis»" (BlitzQuotidiano.it). In compenso "In arrivo pacemaker senza batterie" (LaStampa.it). Osservando quel che ci circonda, notiamo che è finita la moda del cacciavite del '900 e che adesso "Pesaro: litiga con un automobilista, lo insegue con un machete" (BlitzQuotidiano.it). Interessante la riflessione di Alessandro Bertirotti su "Disoccupati? Per ora…" (AffariItaliani.it), specie a fronte del fatto che le "Imprese gestite da immigrati in crescita di oltre 13mila unità" (NotizieTiscali.it): dobbiamo riflettere sul perché di questa evidenza.

Roba varia... - L'articolo "Maledetto toscano" (Informatore CoopFirenze.it) annuncia che è stato aperto a Poggio a Caiano il museo dedicato ad Ardengo Soffici, magico pittore del primo '900. Utile e innovativo il servizio "Appennino Shuttle", fra le prime tappe di un nuovo sistema dei trasporti che renda più facile viaggiare. Se poi volete divertirvi a vedere quanto è strano il mondo, andate a vedere i 51 stranissimi veicoli che trovate in questa pagina, ma anche a leggere quali sono state "Le fobie erotiche dei censori. Ecco le sforbiciate del '900" (IlGiornale.it). Guardate poi come si fa a recuperare un tappo caduto dentro la bottiglia, declinando ogni responsabilità se volete fare la prova ! Infine, siccome è ancora migliorato nell'ultima versione, eccovi di nuovo Flight Radar 24, il sito nel quale potete vedere che aereo è quello che vi sta volando sopra la testa...

Un abbraccio e... attenti: volano bassi !
Carlo Luigi Ciapetti


Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Torsellini, Cesare Marco De Lorenzi, Eleftherios Diamantaras, Fabio Cerboni, Giuseppe Arduca dall'Australia, Leonardo Lombardo, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Paolo Pellizzari, Riccardo Cavallini, Saverio Borgheresi di Notizie Libere, Valeria Succi.

Credits...


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
Riccardo Marasco al Teatro Lumière - Firenze 3 a 11/11
Convegno "Se vuoi la pace, prepara la pace" - Firenze, 23-24-25/11
Il programma della "Compagnia delle Seggiole" - Firenze, 11 a 29/11
"Ardengo Soffici. L'Europa in Toscana" - Poggio a Caiano (FI), 13/10 a 27/1/13
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
Mostra "I pastelli e le ceramiche di Donatella Gori" - Firenze, 10/11
Presentazione del libro "I Massoni per le vie di Firenze" - Firenze, 10/11
XIII Convegno Internazionale di Ufologia - Firenze, 11/11
Presentazione del libro "Omicidio dell'anima" - Firenze, 16/11
Cenacolo Salomone "Massoneria perduta e metafisica" - Firenze, 16/11
I Synaulia in Concerto per "I suoni dei Misteri" - Roma, 17/11
Presentazione del libro "Il Ponte tra l'Io e il Cervello" - Firenze, 17/11
Presentazione del libro "La Massoneria di Lino Salvini" - Firenze, 17/11
Daniele Pellerito "L'Alchimia in cucina - Cosa ho nel piatto ?" - Firenze, 17/11
Presentazione dei libri "Cupole geodetiche" e "Polyhedra" - Roma, 30/11
I Convegno Olistico "Cambia Diagnosi !" - Bellaria (RN), 25 a 27/1/13
 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE  2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09  18/09  22/09  25/09  02/10  04/10  10/10  15/10  20/10  27/10  01/11  04/11


La storia di "Ouch!"
"Ouch!" nacque nel 2005 dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. A sua volta, il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce, difficile non solo da conoscere e da comprendere ma soprattutto da vivere: la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari, non sempre disponibili, per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare e la si trova più spesso nelle nuove testate on-line che non nei media più diffusi e conosciuti, soggetti a limitazioni ed autolimitazioni di ogni tipo. "Ouch!" è il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me collaborano, elencati nei "credits", ma va ricordato che t
utti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla prima segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc. "Ouch!" si può ricevere per e-mail o leggere a www.base.it .
Per l'inserimento nella mailing list 
cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui,
per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2012 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01