¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale fatta a più mani con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

La Grecia, vista dall'alto...

15 Novembre - Gli spettacoli del teatrino...

Il solito teatrino... - Questa volta le firme sono importanti. Prima c'è Tommaso Crudeli con "Di Pietro, il trota dell’Idv e i soldi" (PensaLibero.it). Poi c'è "I tartassati" di Giulietto Chiesa che pone la domanda "Per quale squadra sta giocando, Monti, la nostra partita ?" (CadoInPiedi.it) alla quale cerca di dare una risposta Claudio Messora: difficile che possa piacervi... Segue Piero Laporta che dopo aver scritto "Una sconcezza senza giustificazioni" ha dovuto tornarci sopra con "Anche la Consob vuole un premio" (OltreLaNotizia): tutte cosucce poco piacevoli...  Completa il quadro Nicola Cariglia che nell'editoriale "Se vogliamo recuperare la nostra sovranità creiamo partiti inseriti nelle grandi famiglie politiche europee" (PensaLibero.it) afferma: "Oggi abbiamo improbabili saltimbanchi, oltre ad una miriade di ultras di sinistra e di destra. E ci meravigliamo che sia la City (quando va bene) a decidere il destino dell’Italia ?". Ma... attenzione ! Queste audacie si pagano e gli attori (o sarebbe meglio chiamarli guitti...) sono biliosi: leggete "Salva Sallusti, “sì a carcere per giornalisti”: vendetta Senato a volto coperto" (BlitzQuotidiano.it) e anche "Quei senatori che odiano i giornalisti" (CadoInPiedi.it) !

... e i soliti guitti ! - Mauro del Bue apre la serie con l'articolo "Dal Porcellum al Barattellum" (PensaLibero.it). Gli si affianca Daniele Vittorio Comero con l'articolo "Legge elettorale: Grillo ha capito Toma per Roma. Il Pd è il vero lupo…" (LIndipendenza.com). Allo spettacolo serale con "I Fantastici 5" per le "Primarie del centrosinistra. Confronto tv: vincitori e vinti. Renzi: «Replichiamolo in Rai». Bersani: «Ora nelle piazze»" (Quotidiano.net). Da leggere la "Lettera aperta a Matteo Renzi" (Letter From Washington DC) scritta da Oscar Bartoli. Aspettando al varco gli altri, lo spettacolo prosegue, comunque, con altre farse: per Di Pietro in Emilia ci sono "In viaggio a spese della Regione Ecco le fatture intestate alla Mura" e "Lazio, arrestato l'Idv Maruccio. Il gip: «Malato di videopoker, prese pure soldi alla nonna»". Da parte sua, in Piemonte, "Grillo butta fuori un altro militante. Nuova rissa nel M5S" (Quotidiano.net). Tutto da ridere, ma ne passa la voglia leggendo "Quanto ci costano le elezioni ?" (Giornalettismo.it). Meno spese e meno rischi se i parlamentari si tirassero a sorte fra tutti noi...

Nibiru ? Botta e risposta ! - Prima "Nibiru, asteroide contro la terra? Cresce la paura" (se non trovaste più l'articolo cliccate qui e qui...) ma poi "«Un asteroide sta per colpire la Terra» Bufala spaziale, interviene la Nasa. L'ente Usa costretto a smentire" (Quotidiano.net) ! Roba da pazzi, ma il Web era esploso in un attacco di parossismo, con migliaia di pseudonotizie fantastiche sull'argomento ! Lo documentano articoli come "Asteroide 2012 Nibiru colpirà la Terra ? La foto del post bufala sul blog CNN" (BlitzQuotidiano.it) e "Nibiru, l'asteroide-bufala in rotta verso la Terra" (OggiNotizie.it). Ma c'è anche chi ci riprova, come "Fine del mondo, i Maya sbagliano data: sarà a febbraio 2013, non a dicembre 2012" (CorriereWeb.net) che cita a sostegno Margherita Hack, e "Accarezzata da un asteroide, la Terra sfiorerà la catastrofe climatica (...)" (7Giorni.info), scritto dal famoso colonnello Giuliacci... Una buona occasione per leggere "Come si fabbrica una notizia" (Internazionale.it): il tema è diverso ma il sistema è lo stesso !

Dello Spazio e della Terra - Per lo Spazio ci sono tre notizie: "Quando la Terra aveva due lune" (Extremamente.it), "Il Politecnico di Torino 'trionfa' nel settore aerospaziale" (Tecnici.it), una bella notizia poco pubblicizzata, e "Riparte Infini.To, con un collegamento con la stazione spaziale internazionale" (LaStampa.it). Per la Terra c'è subito la preoccupante notizia che "L'Artico è diventato una gigantesca pompa di calore" (CorriereDellaSera.it), con conseguenze inimmaginabili: da cosa possa dipendere non si sa ancora ma d'altronde la Terra stava proprio bene, finché "Infine arrivò l'uomo e nulla fu come prima" (Panorama) ! Da collegare alla riflessione di Silvio Nascimben su "Realtà del tempo e realtà del divenire" (Nea-Agora.com). Ma non deprimiamoci e firmiamo invece la petizione "Premio Nobel per la Pace a Malala" (Change.org): ciò darebbe maggior coraggio a coloro che si impegnano per il rispetto dei diritti umani, nel ricordo dei due personaggi anticipatori di cui parla l'articolo "L'attualità di Balducci e Turoldo" (CadoInPiedi.it).

Medicina e dintorni - Che ci sarà stato sotto ? Arriva infatti la notizia "Influenza, rimosso il divieto sui vaccini. Tornano in commercio quelli Novartis" e sembra davvero strano che ci sia stato tanto rumore per nulla... Intanto "Influenza,1.900 vaccinati il primo giorno negli ambulatori Asl di Milano" (AdnKronos.com). Una buona notizia è che adesso "Alzheimer, si può scoprire a 20 anni con un test" (FondazioneTurati.it) anche se un rimedio non è ancora stato trovato. E non consola pensare che le cose non andavano meglio 5.000 anni fa, come rivela "Il cuore debole di Ötzi" (NationalGeographic.it): l'Uomo venuto dai ghiacci era malaticcio assai. Ma c'è anche "Calcoli renali, limone per prevenire: basta una spremuta al giorno" (BlitzQuotidiano.it): potrebbe servire, oltre che... dissetare ! Interessante l'articolo "Medicina allopatica e medicine non convenzionali: quando usare gli antibiotici ?" (ScienzaEConoscenza.it). E ricordatevi di non azzardarvi a "Fecondare la vedova nera? Un'impresa da brividi" (NationalGeographic.it) !

Denaro e lavoro - Partiamo da "Debito pubblico al massimo storico: si sfiora quota duemila miliardi" (LaStampa.it) e proseguiamo leggendo la prefazione di Claudio Pioli al libro Cimituro"di Marco della Luna: è un ragionamento complesso ma potrebbe spiegare molte cose. Benvenuto "Quattroruote Advisor" (Quattroruote.it), un servizio di nuovo tipo utilissimo per risparmiare in un mondo non sempre competente e corretto come quello dell'automobile. Passando al lavoro, ecco prima "Riforma del mercato del lavoro, la grande incompiuta" (CadoInPiedi.it) e poi, molto ben fatto, "Come trovare lavoro" (CadoInPiedi.it) di Lorenzo Paoli: può essere davvero utile a molti in questo momento, salvo casi come quello del tizio austriaco che "Si amputa un piede per non andare al lavoro" (Notizie.DelMondo.info). Ma ecco entrare in pompa magna "Le dieci miglior aziende al mondo dove lavorare" (CadoInPiedi.it): fra le prime 20 di italiane non ce n'è nemmeno una... Da navigare con attenzione, infine, un altro dei giornali italiani all'estero: pubblicato in Svizzera, "L'Avvenire dei lavoratori" fu fondato nel 1897 ed è l'organo della organizzazione socialista italiana all'estero.

Di tutto un pò... - Si passa da "Quel chiacchierone del pesce pagliaccio" (LeScienze.it) a "La turbina eolica priva di pale" (TecnologiaTiscali.it), senza tralasciare che in "Olanda, i fari delle Porsche vanno a ruba: i ladri li usano come lampade per coltivare la marijuana" (HuffingtonPost.it): state attenti, voi che avete la Porsche ! Un suggerimento di grande utilità per molti è "Come conservare e condividere i tuoi file ovunque ti trovi" (IlDottoreDeiComputer.com) che ho già sperimentato con entusiasmo, per il tempo che fa risparmiare. Visto che ci si pensa sempre all'ultimo minuto, prepariamoci per tempo al Natale che quest'anno vedrà imperversare la moda delle "Idee in scatola" (Panorama), in cui si sono ormai specializzati in tanti, ma se volete fare bella figura la scatola ha poca importanza, dipende da quello che ci mettete dentro ! Poi c'è da leggere "Mercatini di Natale: top 10 dei più belli in Italia e nel mondo" e anche "Hotel e fumetti: dormire con Diabolik, Betty Boop, Dylan Dog e Hello Kitty" (TuttoGratis.it), se proprio vi va...

Un abbraccio e... andate in un albergo normale !
Carlo Luigi Ciapetti


Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Torsellini, Annamaria Silvestre, Dionysios Spiliotopoulos, Ermanno Veneruso, Fabio Milioni, Franco Scarpa, Giocondo Brogi, Giovanni Galluccio, Massimo Chiapparini, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Paolo Pellizzari, Valeria Succi.

Credits...


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
Convegno "Se vuoi la pace, prepara la pace" - Firenze, 23-24-25/11
Il programma della "Compagnia delle Seggiole" - Firenze, 11 a 29/11
"Ardengo Soffici. L'Europa in Toscana" - Poggio a Caiano (FI), 13/10 a 27/1/13
Compagnia delle Seggiole "Aperitivo Ad Arte a Palazzo Davanzati - Firenze, 16/11 a 1/2/13
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
Presentazione del libro "Omicidio dell'anima" - Firenze, 16/11
LIDU "Forum sulla gestione dei flussi migratori e malattie emergenti" - Roma, 16/11
Cenacolo Salomone "Massoneria perduta e metafisica" - Firenze, 16/11
I Synaulia in Concerto per "I suoni dei Misteri" - Roma, 17/11
Presentazione del libro "Il Ponte tra l'Io e il Cervello" - Firenze, 17/11
Presentazione del libro "La Massoneria di Lino Salvini" - Firenze, 17/11
Daniele Pellerito "L'Alchimia in cucina - Cosa ho nel piatto ?" - Firenze, 17/11
Fabio Neri dirige la "Serenata Gran Partita" di Mozart - Bolzano, 18/11
"La maternità offesa" al Teatro delle Arti - Lastra a Signa, 18/11
I Convegno Internazionale di Ufologia Città di Roma - Roma 24/11
Presentazione dei libri "Cupole geodetiche" e "Polyhedra" - Roma, 30/11
"2012: Apocalisse ? Cosa ci riserva il futuro ?" - Arezzo, 30/11
Presentazione del libro "Dal Canavese alle Piramidi" - Barbania (TO), 30/11 e Torino, 1/12
Concerto del Gruppo Bruno Maderna diretto da Fabio Neri - Viareggio, 16/12
I Convegno Olistico "Cambia Diagnosi !" - Bellaria (RN), 25 a 27/1/13
 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE  2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09  18/09  22/09  25/09  02/10  04/10  10/10  15/10  20/10  27/10  01/11  04/11  08/11


La storia di "Ouch!"
"Ouch!" nacque nel 2005 dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. A sua volta, il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce, difficile non solo da conoscere e da comprendere ma soprattutto da vivere: la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari, non sempre disponibili, per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare e la si trova più spesso nelle nuove testate on-line che non nei media più diffusi e conosciuti, soggetti a limitazioni ed autolimitazioni di ogni tipo. "Ouch!" è il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me collaborano, elencati nei "credits", ma va ricordato che t
utti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla prima segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc. "Ouch!" si può ricevere per e-mail o leggere a www.base.it .
Per l'inserimento nella mailing list 
cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui,
per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2012 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01