¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale fatta a più mani con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

La bella storia di Zia Caterina, la "fata" del taxi fiorentino Milano 25...

4 Dicembre - Due storie: una più bella e una meno...

Primarie PD Show... - Prima di affrontare l'argomento voglio proporvi una storia bellissima: "Il Luna Park in taxi" (Confidenze) che parla di Zia Caterina e dei piccoli amici che porta all'ospedale vestita come l'Uomo Ragno o Mary Poppins: dice "I miei bambini sono come supereroi perché combattono la morte e la paura". Qualcuno potrebbe obiettare che questa storia è fuori tema, ma io credo proprio di no: due mondi convivono nello stesso guscio, uno minimo e fantasticamente positivo, l'altro imponente e poco rassicurante. Leggete l'articolo pubblicato la mattina dello Show "Seggi mai aperti, gazebo spostati e la metafora del plebiscito a Mosca" (LaStampa.it) e quello, scritto di getto la sera, da  Oscar Bartoli "Adesso: smacchiare i giaguari e pettinare le bambole !" (Letter From Washington DC). E il giorno dopo ci sono i commenti "Bersani ha vinto. Il futuro è di Renzi (se il PD avrà futuro)" e "Grillo ha vinto" (PensaLibero.it) che si discostano assai dagli osanna conformisti, mentre "Primarie, la moglie di Renzi attacca: «Tutti contro Matteo»" (IlSitoDiFirenze.it). E, ovviamente, "Uh quanto gongolano D´Alema e Bindi per la vittoria di Bersani" (Formiche.net)...

Fra i Monti e... il mare ! - Cominciamo questa sezione con "L’inganno di Tangentopoli. Dialogo sull’Italia a vent’anni da Mani Pulite" e "Sarebbe un grave errore storico abbinare a De Gasperi, a Spadolini e a Craxi il prof. Monti quale difensore del prestigio e della sovranità dell’Italia" (PensaLibero.it) per spostarci più agevolmente nell'Italia attuale, quella di "Lo spread ai minimi, ma c’è qualcosa che non torna" e "Abbiamo la bolletta più cara d’Europa" (LInkiesta.it), di "Ma lo sapete che Bassolino ha ancora la scorta ?" e "Quanto ci costa il Presidente Napolitano ?" per commentare meglio "Una semplice tabellina spiega il fallimento dell'agenda (Falli)Monti" (NoCensura.com). E c'è anche "Professore, però ora si dia una regolata !" (VareseMese.it). Andando di questo passo, nella prassi tutta italiana, fra poco lo vorranno far fuori (gli esempi non mancano...) e meno male che in Italia fummo i primi a sancire "L’abolizione della pena di morte (...)" (PensaLibero.it) e fu proprio in Toscana, come ci ricorda Adalberto Scarlino in questo suo articolo. Ma cosa gli faranno a "Alessio Pascucci, il sindaco che rifiuta la tangente" (NoCensura.com), autentico e pericoloso delinquente agli occhi della casta ?

"Libertà vo cercando ch'è sì cara..." - Sempre meglio ! "L’Iran vara la carta d’identità biometrica" (LaStampa.it) e in questo modo renderà sempre più dura la vita ai dissidenti in quanto servirà anche come «chiave» per accedere al Web... In un ambiente del genere potrebbe essere utilissimo "Spaun, il cervello artificiale capace di simulare i processi umani" (NotizieTiscali.it), le cui applicazioni potrebbero essere infinite, tanto da rendere del tutto superflua... la presenza dell'uomo, magari per creare una democrazia concorde e unita ! D'altronde in "Medio Oriente: tecnologia contro le donne, sms ti informa se la moglie lascia il Paese" (LiberoQuotidiano.it), misura del tutto superflua perché per viaggiare, madri, mogli e figlie devono già presentare un permesso scritto del loro tutore maschio... Ma c'è anche "Spegnere internet? Ecco dove potrebbe accadere" (IlSole24Ore.it): sono ben 61 i Paesi citati dalla fonte ! E anche da noi accade qualcosa di simile - "Ouch!" nacque proprio per cercare di evitare casi simili, sempre più frequenti - e lo spiega "Come i servizi segreti influenzano i media" (CadoInPiedi.it).

Lavoro ? Forse, però... - La disoccupazione giovanile ha raggiunto il 36,5% ed è in costante crescita, nonostante i tanti stage - anche peggio di quello di cui parla l'articolo "Stage miseria al Tesoro, 7 euro al giorno…ma quasi sempre è gratis" (BlitzQuotidiano.it) - che nel 2011 sono stati seguiti da 571.000 giovani dei quali solo il 36% è stato assunto. Per il "forse" c'è questa nuova speranza legata agli startup - pensate: una signora croata ha inventato "Gli scaldapeni di lana, contro il freddo invernale" (NotizieDelMondo.info) ! - e ci sono progetti come "La Rete degli Innovatori : il progetto 2013 del Premio Best Practices per l'Innovazione" di Confindustria Salerno (BlitzQuotidiano.it) e come "ComoNExT: presentazione Bando progetti comunicazione MPMI lombarde" (QuotidianoImpresa.it) e tanti altri ancora. Per il "però" c'è che non va male per tutti: alla "Antitrust, il concorso vinto dall’allievo e figlio dell’ex socio del presidente", che ha 28 anni, mentre per il "Concorso scuola: risposte test online. La talpa e il business clandestino" (BlitzQuotidiano.it) ! Segnale positivo, si fa per dire, è che la "Qatar Airways cerca[va] hostess a Roma" (BlitzQuotidiano.it): una sola, si, ma sempre meglio di "Air New Zealand, la compagnia area dove gli hobbit prendono il volo" (Panorama.it) e le mettono tutte in maschera ... Intanto "Crisi, colf e badanti ora sono italiane: solo così le donne trovano lavoro" (BlitzQuotidiano.it).

Internet e dintorni - "Google Maps per interni anche su desktop" (Pc-Facile.com) e ora potete usarlo per orientarvi nei grandi magazzini o non perdervi negli aeroporti. Intanto "Nasce la Cyber-città del Pentagono, un esercito digitale per la web-guerra" (LaRepubblica.it) che sicuramente darà l'avvio ad una incredibile serie di giochi, purtroppo anche veri... Intanto "Facebook vuole comprare WhatsApp (...)", l’applicazione che permette di inviare messaggi e che ne gestisce ogni giorno 10 miliardi: evvai ! Da parte sua "Google, dominio su internet: algoritmo e abusi. Lotteria senza trasparenza" (BlitzQuotidiano.it), un business da 80 miliardi di dollari l'anno... Mentre questi fanno quattrini a palate, il mondo del Web si fa sempre più ricco di soggetti e di iniziative: da una parte è uscito il nuovo organo online "Quotidiano Impresa" diretto da Carmelo Cutuli, che cito subito qui sotto, mentre dall'altra - udite, udite ! - c'è una new entry eccezionale: "Papa, il 12 dicembre il suo primo tweet ma è già boom di 'followers' per @Pontifex" (AdnKronos.com), un account attivo in 8 lingue che ha già 165mila fan solo in inglese. Ultimo della serie, eccovi poi "Il museo online dei suoni in estinzione" (IlDottoreDeiComuter.com)...

Quei rompiscatole dei Maya... - Tanto c'è poso da fare, se ci dovesse essere davvero ci sarà e... bang ! Ma sono in tanti a non essere d'accordo, le banche per prime e i... genovesi a ruota ! "Nostradamus, Psy e la fine del mondo" (IlSecoloXIX.it). Ma in questo periodo le stranezze sono tante, come ci mostrano "Cammello volante" e "Religione spettacolo" (Focus.it) e quindi non c'è da meravigliarsi troppo: se ci avessero creduto che le avrebbero fatte a fare le primarie ? E d'altronde c'è anche il fatto che "Per sfamare la popolazione mondiale nel 2050 ci vorranno tre pianeti" (NoCensura.com) e che quindi un rinnovamento, come dice anche la stessa "Nasa: «Apocalisse maya, Nibiru? Bufale»" (BlitzQuotidiano.it). Ma chissà quanti stanno già cominciando a farci film e telefilm su questo argomento, magari anche il nostro mago dell'horror Dario Argento: dopo "Dracula 3D: intervistato lo sceneggiatore Antonio Tentori" (LiberArtOnLine.net) che ci sarebbe di meglio ? Tanto più che "Non c'è vita su Marte. Parola della Nasa" (TG1.RAI.it)... Eppoi ci resta sempre "Taranto, capitale dei veleni" (LargoBellavista.it), altro che fine del mondo !

Prepariamoci invece al Natale... - Una delle tradizioni più piacevoli del Dicembre è il "Calendario dell'Avvento" (TulipanoRosa.Blogspot.com) che è diventato anche un modo per far uscire dalla fantasia delle creazioni incredibili e divertenti: oltre alle ghiottonerie dei cioccolatai - guardate quella della Caffarel ! - quest'anno, per esempio, c'è anche un "Calendario musicale dell'Avvento" (CorriereDellaSera.it) in Piazza del Duomo a Milano. Poi ci sono anche le app, come racconta l'articolo "In attesa del Natale con il calendario dell'Avvento" (CorriereDellaSera.it). Ma questo articolaccio "Cioccolata tossica nel calendario dell'Avvento. Dalla Germania il test che accusa la Lindt" (LaRepubblica.it) rovina tutto ! Via, rifacciamoci la bocca con il "Web Calendario dell'Avvento" (Avvento.net) da sfogliare giorno per giorno col pc, scoprendo storie, canzoni, giochi e anche ricette; inoltre c'è anche una serie di altri "Web calendari" (Filastrocche.it) per grandi e piccini. Per loro c'è anche in regalo l'e-book "Racconti di Natale" (Piccolini.it): un racconto al giorno. Per voi adulti c'è invece la "Favola di Natale", un sonetto in vernacolo pisano scritto da un padre in memoria del figlioletto strappatogli da un male terribile: giusto per stargli vicino...

Un abbraccio e... attenti a riciclare i regali !
Carlo Luigi Ciapetti


Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Cesare Marco De Lorenzi, Giorgio Piccaia, Giuseppe Vinci, Mario Amidei per Milano 25, Nicola Cariglia di Pensalibero, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Paolo Pellizzari, Salvatore Assenza, Ubaldo Roversi, Teseo Del Fante, Valeria Succi.

Credits...


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
"Appuntamenti d'arte, cultura e poesia" - Siena, 1-3-10/12
"Ardengo Soffici. L'Europa in Toscana" - Poggio a Caiano (FI), 13/10 a 27/1/13
Compagnia delle Seggiole "Aperitivo Ad Arte" - Firenze, 16/11 a 1/2/13
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
"Conversazione (in)credibile con Amerigo Vespucci" - Firenze, 5/12
Incontro con Giancarlo Rinaldi su "La vita oltre la vita" - Napoli 5/12
Convegno Etruria Voltaire su "I Magi e la loro Stella" - Città di Castello (PG), 6/12

Convegno "21 Dicembre 2012: l'alba di una nuova era" - Rocca di Papa (RM), 7/12
9° Premio Internazionale di Poesia "Danilo Masini" - Montevarchi (AR), 9/12
LIDU "Daniel Barenboim: 60 anni di musica e impegno" - Roma, 10/12
Concerto del Gruppo Bruno Maderna diretto da Fabio Neri - Viareggio, 16/12

"Legge elettorale, fra volontà popolare e imbroglio dei partiti" - Milano, 15/12
I Convegno Olistico "Cambia Diagnosi !" - Bellaria (RN), 25 a 27/1/13
 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE  2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09  18/09  22/09  25/09  02/10  04/10  10/10  15/10  20/10  27/10  01/11  04/11  08/11  15/11  17/11  23/11  27/11  01/12


La storia di "Ouch!"
"Ouch!" nacque nel 2005 dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. A sua volta, il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce, difficile non solo da conoscere e da comprendere ma soprattutto da vivere: la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari, non sempre disponibili, per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare e la si trova più spesso nelle nuove testate on-line che non nei media più diffusi e conosciuti, soggetti a limitazioni ed autolimitazioni di ogni tipo. "Ouch!" è il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me collaborano, elencati nei "credits", ma va ricordato che t
utti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla prima segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc. "Ouch!" si può ricevere per e-mail o leggere a www.base.it .
Per l'inserimento nella mailing list 
cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui,
per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2012 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01