¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale fatta a più mani con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

La NASA ci scherza su, anticipando il 22/12: "Perché il mondo non è finito ieri"...

14 Dicembre -  I Maya ? Nemmeno la casta ci crede...

... e infatti son tutti pronti a mettersi a tavola ! - Cominciamo con gli editoriali di Gabriele Cané "Ritorno al futuro" (LaNazione.it) e di Nicola Cariglia "Le dimissioni di Monti fanno comodo a tutti. Persino al Paese" (PensaLibero.it), poi è festa per tutti con "Si ritorna all'antiberlusconismo: una manna dal cielo per il sistema" e "Con l'antiberlusconismo non ci fregate più" (NoCensura.com) mentre il comico "Grillo contro i dissidenti: «Fuori dalle palle chi pensa che io sia antidemocratico»" (AdnKronos.com) e così "... espelle Favia e Salsi ..." (NotizieTiscali.it) da un fulgido esempio di... democrazia ! Ma c'è un problema grossissimo: "Sanremo verso un rinvio ? Verro: «Problema da porre se si vota 17 o 24 febbraio»" (AdnKronos.com) e anche "Febbraio, si vota e non si canta: Rai e politica hanno paura di Sanremo". E c'è anche un altro problema: "Crisi Governo. L’Italia fa paura al mondo: Goldman Sachs ci mette in quarantena" (BlitzQuotidiano.it). Ma a questa gente non c'è nessuno che gli mandi un SMS scrivendo «8233262856» con il T9 dei vecchi cellulari ?

E chi a tavola c'è già ? -  Ci crede meno ancora e seguita a fare i fatti suoi. Dopo "Gli stipendi dei governatori" (IlPost.it) e "I privilegi dei dipendenti delle Camere" (IlFazioso.com), arriva "Corruzione al Ministero delle Politiche Agricole, arrestato il sottosegretario Ambrosio. Il Pm: «Al ministero corruzione diffusa, variegata e circolare»" (NotizieTiscali.it) con maggiori dettagli in "Una cucina per un appalto" (Giornalettismo.com). Segue poi "In Parlamento non c’è mai crisi: 3 mil di euro, il costo per cambiare le poltrone di Montecitorio" (IlFazioso.com), magari con qualche aiutino, tanto - anche se è incredibile - "alla Camera ogni capogruppo uscente brucia la contabilità" (NoCensura.com) ! Ma c'è di peggio, diranno loro: "Ndrangheta: sacerdote e maresciallo dei carabinieri affiliati a una cosca" (NotizieTiscali.it) ! Inutile protestare, tanto "Le mail dei cittadini ai politici ? Finiscono nel cestino" (LaStampa.it)... Questa notizia andava fra le scoperte ma poi, visto quel che succede da quelle parti, la metto qui: "Uomini e maiali si assomigliano, parola di Dna" (Focus.it).

Italiani: crisi e povertà - Non si va davvero bene: per l'ISTAT "Oltre un quarto degli italiani a rischio povertà" (IlSecoloXIX.it), con "Italia, i numeri della povertà" (Giornalettismo.com), mentre per "Il Centro studi Confindustria: crollano il mercato del lavoro e i consumi, il Pil cala del 2,1%, fisco record" (NotizieTiscali.it) e i "Dati Ismu sull'immigrazione, per la prima volta in Italia più emigrati che immigrati. Colpa della crisi economica" (BlitzQuotidiano.it). Ma  "Il debito pubblico italiano, quando e chi lo ha formato" (LInkiesta.it) ? Una risposta la dà "La grande truffa: fatela conoscere a tutti" (NoCensura.com). E l'inadeguatezza di quella gente viene sottolineata da "Per una economia orizzontale" (CadoInPiedi.it): "Non abbiamo bisogno di una politica che rilevi i problemi una volta che si sono già manifestati. Abbiamo bisogno di una politica che li anticipi quando appaiono all'orizzonte". Gli italiani intanto o si arrangiano - "«Io, casalinga e prostituta. Come me tante altre, colpa della crisi»" (NoCensura.com) - o si arrovellano - come i senesi leggendo "La lista segreta del Monte" (L'Espresso) - mentre vendono i gioielli di famiglia "La crisi morde a fine anno: nuovo boom dei Compro oro" (IlRestoDelCarlino.it).

Internet e dintorni - Cominciamo bene con "Google risparmia nel mondo 2 miliardi di dollari in tasse" (IlSole24Ore.com), ma almeno fa qualcosa di utile... Poi c'è anche "Il re dei siti porno, Fabian Thylmann, arrestato a Bruxelles per evasione fiscale" (NotizieTiscali.it) mentre, nel frattempo, "La Guardia di Finanza prende di mira Facebook" (Pc-Facile.com) e probabilmente fa anche bene. Da parte sua "Compie trent’anni il Commodore 64, il computer più venduto nella storia" (LaStampa.it) mentre si leva il canto "Happy birthday dear SMS": già, sono "20 anni e non sentirli" ! Interessante "Web e parole, ecco quelle più ricercate" che mostra gli interessi degli internauti, cui va l'esortazione "Facebook, votate per la vostra privacy" (Pc-Facile.com) ! Ecco poi "... il primo tweet del Papa" (BlitzQuotidiano.it): un avvenimento storico ! A seguire ecco "Tre app iOS dedicate alla pianificazione dei regali di Natale" (Attualissimo.it) ma attenzione: "Australia, smarriti tra i boschi per 24 ore seguendo le mappe di Apple. E la polizia ne sconsiglia l'uso" (IlSole24Ore.com) e con le app natalizie potreste finire con l'indebitarvi ! Una nuova petizione da firmare ? "No all'importazione di animali per la sperimentazione" (Change.org).

La fine del mondo... - Prima di proseguire leggete quel che dice il cacciatore di bufale Paolo Attivissimo nell'articolo "Fine del mondo, che noia"... Su questo argomento si sono scatenati in tanti - ma non i russi, perché "Ogni 3 brutte notizie, 7 buone. Russia, tetto a media per «proteggere la psiche»" (BlitzQuotidiano.it) - e la serie è lunga: "12/12/12, la Perfezione. 21/12/12, l’Apocalisse. Troppa fretta, santo Maya", "Bugarach, cos’è? Perché si ‘salva’ il 21 dicembre 2012? Tutte le leggende", "21 dicembre 2012. -10 giorni alla fine del mondo: paura che l’Occidente finisca ?", "Fine del mondo: paura e religione. Boom di confessioni a Milano", "21 dicembre 2012, che farai la notte della fine del mondo? Scongiuro, preghiera o risata ?" e "21 dicembre 2012, che farai? Berlusconi, party, cioccolato e Viagra" (BlitzQuotidiano.it) proseguendo poi con "Fine del mondo ? Alcuni hotel ti danno la camera a 1 euro" e "La cena di Natale più costosa al mondo" (Attualissimo.it). L'articolo "Maya, dove salvarsi dall’apocalisse" (IlSecoloXIX.it) indica Bugarach (Francia), Pradeltorno (Torino), Spinello (Forlì) e Cisternino (Brindisi) che fanno affari d'oro ! Per fortuna "Toutatis ci ha solo sfiorato ma i “fratelli” sono più cattivi" (LaStampa.it)...

Scoperte e novità - In primo luogo eccovi "Il catalogo delle possibili Terre" (Giornalettismo.com) dove andare per sottrarsi all'apocalisse, ma soprattutto alla casta: peccato siano un pò lontanucce... "La nanofotonica in silicio per l'internet del futuro" (Tecnici.it) promette meraviglie, specie che ora "Non solo open data, anche la scienza muove verso l’open source" (LInkiesta.it). Innovativo e... poetico, ecco che arriva "L'albero caricabatterie" (TecnologiaTiscali.it), con cui si potranno fare foreste in cui vivranno "Folletti, gnomi e spiriti dell'aria" (La Nazione) del futuro... Se avete voglia di divertirvi e soprattutto di farvi notare, ecco che in "Giappone, il super robot Gundam è realtà" (Quotidiano.net): un giocattolone da 1 milione e mezzo di dollari ! E ora rilassatevi guardando "I Presepi più pazzi del mondo" (Rivelazioni.com), magari un pò dissacranti ma bellini, lasciando per ultima - per finire in bellezza - la lettura dell'articolo "L'antropocene e il salto quantico" del saggio Gian Carlo Lucchi, pubblicato su "Opus Minimum": è solo la prima parte ma... altro che Maya !

Un abbraccio e... evitate i salti, specie quelli quantici !
Carlo Luigi Ciapetti


Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Daniele Fusi, Daniele Vittorio Comero, Domenico Alessandro De Rossi, Giocondo Brogi, Nicola Cariglia di Pensalibero, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Paolo Marino di Opus Minimum, Paolo Pellizzari, Ubaldo Roversi, Teseo Del Fante.

Credits...


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
"Esoterismo" Mostra Foto Grafica di Nicola Ferraro - Napoli, 11 a 17/1/13
"Ardengo Soffici. L'Europa in Toscana" - Poggio a Caiano (FI), 13/10 a 27/1/13
"Corso di Storia del Cristianesimo" - Frascati (RM), 13/12 a 31/1/13
Compagnia delle Seggiole "Aperitivo Ad Arte" - Firenze, 16/11 a 1/2/13
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
Presentazione del Calendario ARNo 2013 - Viareggio (LU), 15/12
Inaugurazione della cabina radiotelegrafica restaurata del Titanic - Arezzo, 15/12
"Da Petra a Shawbak, i crociati e gli “altri” sulla via dei Re" - Firenze, 15/12
Presentazione del libro "Cristianesimi nell’antichità" - Grottaferrata (RM), 15/12
Concerto del Gruppo Bruno Maderna diretto da Fabio Neri - Viareggio, 16/12

"Legge elettorale, fra volontà popolare e imbroglio dei partiti" - Milano, 15/12
Concerto al Sole Nascente - Città di Castello (PG), 23/12
Compagnia delle Formiche "Cenerentola il musical" - Firenze, 4 e 5/1/13
I Convegno Olistico "Cambia Diagnosi !" - Bellaria (RN), 25 a 27/1/13
 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE  2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09  18/09  22/09  25/09  02/10  04/10  10/10  15/10  20/10  27/10  01/11  04/11  08/11  15/11  17/11  23/11  27/11  01/12  04/12  06/12  10/12


La storia di "Ouch!"
"Ouch!" nacque nel 2005 dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. A sua volta, il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce, difficile non solo da conoscere e da comprendere ma soprattutto da vivere: la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari, non sempre disponibili, per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare e la si trova più spesso nelle nuove testate on-line che non nei media più diffusi e conosciuti, soggetti a limitazioni ed autolimitazioni di ogni tipo. "Ouch!" è il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me collaborano, elencati nei "credits", ma va ricordato che t
utti i link fanno riferimento ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi materiali possono essere rimossi dai titolari dei siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla prima segnalazione; ove si desideri conservarli è opportuno salvarli sul proprio pc. "Ouch!" si può ricevere per e-mail o leggere a www.base.it .
Per l'inserimento nella mailing list 
cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui,
per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2012 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01