¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale fatta a più mani con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

La Presidente della Camera, un pò arrabbiata...

11 Maggio - Lo volete un "Question Time" ?...

I lettori di "Ouch!" sono tanti e tanti sono i suoi collaboratori, molti dotati di ottima competenza professionale...
Lo volete un "Question Time" ? Se si, come lo vorreste ? Fatevi sotto, con idee e suggerimenti...

Che c'è di nuovo nel teatrino ? - Balza agli occhi il "Sondaggio Swg: Pdl 27,6%, Pd 24%. Crolla di 2 punti M5S, 21,8%" (BlitzQuotidiano.it) a dimostrazione che sotto l'italico cielo quello che conta di più è il temperamento e il "Caos diaria, missione di Grillo a Roma" (Corriere.it) ha avuto la sua parte... Sarà mica per colpa dei politici che secondo un'indagine fatta dal "CNR: Rischio, gli italiani temono più l’uomo che la natura" (LeScienze.it) ? Intanto - chi bene e chi peggio - commemorano tutti "Giulio Andreotti tra processi e misteri: da Pecorelli a Sindona, a Cosa Nostra" (Repubblica.it) e Internet è pieno di commenti: c'è chi ha tempo per farlo, visto che "Lavoro, Italia, Onu: quasi 1 giovane su 4 non lavora e non studia" (NotizieTiscali.it), anche se ci sarebbe da chiedersi il perché... Per ora il sipario cala con lo "Scontro tra Grillo e Letta: «E' golpe», «Inaccettabile»" (Ansa.it), in attesa della prossima puntata...

Censura... alla cinese ! - Non c'è davvero da annoiarsi a seguire il gossip politico, con tutte le sue infinite bizzarrie. Ultima quella scatenatasi col finimondo per il "Fotomontaggio online di Laura Boldrini (...)" (IlFattoQuotidiano.it) del quale è stato subito "(...) indagato il giornalista Antonio Mattia" (HuffingtonPost.it) ! Naturalmente la presidente della Camera, che ne è la promotrice insieme al presidente del Senato, ha voluto subito sperimentare l'efficacia della censura sulla rete e grazie alla compiacenza del PM Luca Palamara è stata rimossa da ogni dove la foto incriminata, che era ormai schizzata da tutte le parti ! Una prova generale del sistema cinese ? A quanto pare si, anche se poi la "(...) Boldrini sterza, Toscani provoca" (IlFattoQuotidiano.it): già, proprio lui che aveva appena detto "(...) «Per evitare stupratori e assassini via tacchi e rossetto»" (BlitzQuotidiano.it) ! Gente bizzarra, non c'è che dire...

Il rapimento dei minori - C'è da rabbrividire nel leggere gli articoli "Traffico di bambini, un crimine in aumento" e "Bambini scomparsi, un numero europeo unico per le ricerche" (It.EuroNews.com) nel quale ultimo si dice che "Sono circa un milione i minori che ogni anno scompaiono entro i confini europei". Il disagio diventa terribile leggendo poi gli articoli sull'episodio americano: "Tre ragazze rapite nel 2003 trovate vive negli Usa: una fugge, aguzzini arrestati", "Ragazze rapite a Cleveland: in 10 anni almeno 5 figli" (QN.Quotidiano.net), "Cleveland. Le tre ragazze viste nude e al guinzaglio due anni fa", "Cleveland, feti sepolti nel giardino della villa degli orrori ?", "Cleveland, lo scantinato bunker prigione delle tre ragazze" (BlitzQuotidiano.it), "Usa: rapite, Amanda partorì in piscinetta" (NotizieTiscali.it) ! E ciò avvenne nonostante "(...) 4 inutili allarmi alla polizia" (WwwAqvarius.com) mentre "(...) il sequestratore era stato indagato per il rapimento di un minore" (AdnKronos.com).

Dei delitti e delle pene... - Dopo quel che precede non guasterà riflettere su alcuni episodi di cronaca nera e su alcuni problemi che si evidenziano nel nostro sistema giudiziario. Ecco uno squallido campionario: "Spacciatore e clandestino: ecco il killer di Ilaria" (WinEuropa.it) con a seguito "Livorno, spunta l'ipotesi di due complici nelle indagini per l'omicidio di Ilaria" (AdnKronos.com); "Reggio Emilia: strangolò la compagna. Esce di carcere dopo un anno" ma anche "Amanda Knox: «Ho paura di tornare in Italia»" (BlitzQuotidiano.it) con la cronologia dei fatti in "Meredith: dall'omicidio alla Cassazione, le tappe del giallo di Perugia" (NotizieTiscali.it) ed "Il racconto di Raffaele Sollecito: «Amanda in questura chiedeva aiuto»" (Repubblica.it). Se aggiungiamo "Brusca è quasi innocente ?" (PieroLaPorta.it), "Il cosiddetto “Sistema Sesto”, cioè come rubano i nostri soldi" (LIndipendenza.com) e "(...) condannata pm per violazione di riserbo" (Ansa.it) possiamo riflettere meglio...

La Terra e i suoi misteri - Le ultime novità sono che "L’acqua della terra e della luna potrebbe avere la stessa origine" (LaStampa.it) e che è stato accertato "Il più grande “sasso” del pianeta" (Focus.it). Assai interessante è poi "L'importanza di una buona "conversazione" fra piante vicine" (LeScienze.it)... Sorprendenti poi gli esiti di due ricerche: "Nella grande tribù europea, meno parenti per italiani e spagnoli" e "Quelle parole "ultraconservate" che raccontano l'origine delle lingue" (LeScienze.it): una nuova analisi statistica su sette famiglie di lingue dell'Eurasia, tra cui quella indoeuropea, mostra per tutte un'origine comune - una protolingua parlata circa 14.450 anni anni fa - che fa riaffiorare il mistero biblico delle antiche civiltà misteriosamente scomparse. A proposito, ecco finalmente l'avantrailer del film "Anunnaki" di Lorenzo Andreaggi: sarà presto nelle sale ed è assolutamente da vedere !

Le scoperte e le novità - La prima è che è stata "Scoperta la proteina “Cocoon”: ringiovanisce il cuore" (LaStampa.it) ma anche la seconda non è male perché saremo "Più longevi e più sani grazie al gene parkina" (LeScienze.it), anche se adesso ci venmgono a dire che "Nel cervello è scritta la nostra data di scadenza" (NotizieTiscali.it), manco fossimo una scatoletta... Sorprendente la tempesta che si è scatenata su Microsoft: prima la valanga di cui parla l'articolo "Microsoft "ammette" il flop di Windows 8 e modifica il sistema operativo" (IlMondo.it) e poi la slavina di cui parlano "Rischio sicurezza per Internet Explorer 8" (Tecnologia.Tiscali.it) e "Windows 8, tre cose da cambiare" (Panorama.it) ma... leggete il commento di Tommaso Ragazzini, il nostro esperto informatico ! E per restare in tema di stranezze del web, ecco l'articolo di Laura Calciolari "Aspettavo un hacker per fare marketing e comunicazione" (Ferpi.it)...

E adesso un pò di relax... - Dopo la nota sul "pil" (e non sul "PIL"...) di Alessandro Bertirotti, il nostro antropologo, c'è anche il suo articolo su "(...): l’ecologia culturale per sopravvivere alla globalizzazione" (NodoDiGordio.org), c'è la nota di Marco Lelio Menesini, il nostro esperto di finanza, sul destino dell'Euro. Da leggere, interessante ed intrigante, "La magnifica illusione", il libro su Marx di Aldo Giovanni Ricci - del quale parla l'articolo "Marx tra formule, dialettica e profezie" (CorriereDelSud.it) - che pulisce questa figura di pensatore dal ciarpame che gli hanno appiccicato addosso. Ed ecco che arriva la "Porsche 911 Turbo e Turbo S. L'evoluzione della specie" (Quattroruote.it) mentre "Lamborghini festeggia 50 anni: i modelli più belli della storia" (NanoPress.it) ! Progetti per l'estate ? "Su antichi sentieri dal Monte Koya al tempio di Ise" (GiapponeAPiedi.WordPress.com) o il "Mare più bello d’Italia: la classifica del 2013" (NanoPress.it)...

Un abbraccio e... buon fine settimana !
Carlo Luigi Ciapetti


Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Bertirotti, Alessandro Torsellini, Daniele Vittorio Comero, Dionysios Spiliotopoulos, Giovanni Galluccio, Marco Lelio Menesini, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Saverio Borgheresi di Notizie Libere, Tommaso Ragazzini, Ubaldo Roversi.

Credits...


Ermanno Veneruso, Paolo Marino di Opus Minimum, Salvatore Cariello I0SJC, Valeria Caporali, Eleftherios Diamantaras da Atene, Franco Sgarella, Gian Carlo Treggi da New York, Paolo Pellizzari, Renato Breviglieri di Renatus, Teseo Del Fante, Valeria Succi, Carmine Mario Muliere di Equipèco, Giocondo Brogi, Leonardo Belloni, Salvatore Assenza, Umberto Limongelli, Il Dottore dei Computer, Pietro Ceccarelli, Pierandrea Rosso, Roberto Prioreschi, Claudio Gori, Guido De Beden, Iolanda Ortugno, Massimiliano Ferraris di Celle, Oscar Bartoli da Washington, Piero Dolce, Gabriele Antonielli IZ5HQB, Giampaolo Bracci, Maria Luisa Aloigi Luzzi, Massimo Chiapparini, Silvio Campigli, Fabio Milioni, Adalberto Scarlino, Alessandro Ferace, Giuseppe D'Anna, Massimo Masini, Raf Ferraro, Dario Seglie, Giorgio Piccaia, Diego Jurich, Andrea Lo Niglio, Daniele Panizza, Fabio Cerboni, Luigi Logrippo dal Canada, Paola Lambardi, Franco Guerrazzi, Aida Graez, Lorenzo Itri, Paolo Galiano, Nicola Cariglia di PensaLibero, Stefania Scarangella, Ubaldo Roversi, Roberto Gori, Alessandro Serafini Sauli, Enrico Martelloni, Novica Mrdovic, Mario Amidei per Milano 25, Renato Traquandi, Daniele Fusi, Domenico Alessandro De Rossi, Piero Laporta, Valeria Succi, Dino Bencivenga, Giancarlo Marescia IW6ATQ di Colleverde Web & Broadcast , Cesare Marco De Lorenzi, Giuseppe Vinci, Laura Calciolari, Adalberto Scarlino, Andrea Bucciarelli, Fabio Cerboni, Gian Carlo Lucchi, Giuseppe Pedesini, Jean François Boudard, Annamaria Silvestre, Franco Scarpa, Giuseppe Arduca dall'Australia, Leonardo Lombardo, Riccardo Cavallini, Giovanni D'Ignoto dall'Australia, Pier Antonio Bacci di Chirurgia Estetica, Sergio Sarri, Luca Calugi, Fabio Neri, Giorgio Filippi, Massimo Silvestri, Adrien Hingert di Pc-Facile.com, Silvio Nascimben di Nea Agorà, Gianfranco Giorgini, Isabella Ciapetti, Manuela Forlani, Elena Odorizzi Frasca di Arthea, Giuseppe Chiarenza IT9MRX, Guglielmo Adilardi, Alessandro La Greca, Angelo Laurella, Lino Sacchi, Federico Faldi, Sergio Centroni, Piero Laporta, Roberto Giusti, Alberto Pastorelli, Salvatore Cariello I0SJC, Italo Notarstefano, Francesco Andrei, Aldo Macrì, Angelo Camilli, Enzo Aldo Priolo, Claudio Tirinnanzi di Diverso Toscana, Leonardo Bigliocca, Aurelio Palmieri, Carlo Castellacci IK5JRZ, Angelo Del Santo, Fiorenzo Repetto, Massimo Maestrino, Roberto Rimediotti, Paolo Bulletti, Salvatore Aranzulla di Virgilio Tecnologia, Valter Bencini, Beppe Bolatto, Luca Finocchiaro, Alessandro Serafini Sauli, Antonio Roberto Lombardi, Goffredo Acculturati di Officina Culturale, Severino Saccardi di Testimonianze, Luca Calugi, Riccardo Corsi, Francesco Gherardini, Luigi Sessa, Silvio Mantiglioni, Marcello Zotti, Vitaliano Bellandi, Antonino Zarcone, Fulvia Marino, Fausto Renda, Sergio Vallauri, Angela Motta, Andrea Panajia, Gastone Bernacchi, Paola Martino,


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
Mostra "I Tarocchi psicologici" di Susanna Viale - Napoli, 4-22/5
Mostra "La cabina radiotelegrafica del Titanic" - Arezzo, fino al 2/6
Mostra "I Piccaia: Giorgio e Matteo" - Orta San Giulio (NO), 14/5-13/6
Gli incontri nei "Venerdì del Grande Oriente" - Lucca, 1/2 - 15/11
Il programma di incontri del "Cenacolo Salomone" - Firenze, 22/2 - 8/12
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
Fondazione Turati "Diritti negati e nuove solidarietà" - Zagarolo (RM), 11/5
Operetta goliardica "Godi... Fiorenza ?" - Firenze, 11/5
"Una montagna di storia" - Campo Tizzoro (PT), 12/5
ELSA "Prospettive del terrorismo internazionale" - Firenze, 14/5
Associazione Papini "L'antico ricettario fiorentino" - Firenze, 15/5
Microsoft per la donna: "La Nuvola Rosa" - Firenze, 16, 17 e 18/5
Incontro su "I mass-media e la Massoneria" - Lucca, 17/5
V Convegno Alcol e medicine complementari SIA - Pitigliano (GR), 17-18/5
"Chronic Care Model e Medicina Integrata" - Pitigliano (GR), 18/5
V Convegno di Antropologando: "Favole, miti e leggende" - Pesaro, 18/5
Convegno "I costruttori di cattedrali" - Verrès (AO), 18/5
"Sprazzi, spruzzi, sprizzi" di Gabriella del Bianco - Firenze 18 e 19/5
200ma replica di "In sua movenza è fermo" - Firenze, 19/5

Labad presenta i due atti "Prima Pagina" - Firenze, 25/5
"Grande appuntamento con il Mistero" - Rocca di Papa (RM), 26/5
 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE    2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09  18/09  22/09  25/09  02/10  04/10  10/10  15/10  20/10  27/10  01/11  04/11  08/11  15/11  17/11  23/11  27/11  01/12  04/12  06/12  10/12  14/12  31/12  2013: 04/01  08/01  17/01  21/01  26/01  31/01  02/02  05/02  09/02  12/02 14/02  19/02  22/02  26/02  02/03  08/03  16/03  21/03  29/03  03/04  05/04  11/04  14/04  18/04  30/04  07/05


La storia di "Ouch!"
Indro Montanelli diceva che "Il giornalismo lo si fa per il giornalismo, per il piacere di farlo. E' difficile farlo bene, a volte è anche pericoloso. Il bello di questo mestiere è che si affronta un esame ogni giorno" ed è così che nacque "Ouch!" nel 2005, dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. Una profonda innovazione l'anno però apportata i giornali on-line, ancora poco soggetti a questa tendenza e capaci di lasciare alla notizia il suo effettivo contenuto informativo ed è a questi che faccio spesso riferimento. Ma "Ouch!" cerca anche di ovviare ad un altro problema: il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce - difficile da conoscere e da comprendere, prima ancora che da vivere - e la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è solo una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari - non sempre disponibili - per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare. "Ouch!" è diventato così il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me vi collaborano - sono elencati nei "credits" - segnalando
i link ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi possono essere rimossi dai siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla segnalazione e chi volesse conservarli è bene che li salvi sul proprio pc. "Ouch!" si può leggere a www.base.it/ouch ma viene spedito per e-mail a chi ne abbia fatta richiesta. Per l'inserimento nella mailing list cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui, per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2013 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01