¤º°`°¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø Ouch!
      rassegna stampa d'orientamento, newsletter occasionale fatta a più mani con link a pagine della rete...     
 

 
 

 

Il filmato ricorda l'equilibrismo dei nostri politici: guardatelo fino in fondo, anche dopo gli applausi...

1 Giugno - Chi piange e chi ride...

Reazioni postelettorali... - Viene in mente la canzone di Bobby Solo del 1965 ! Ma sono in pochi a ridere e fra quelli che piangono spicca "La rabbia di Grillo dopo il voto" (AdnKronos.com), che piangerà ancora di più visto che "i lettori del blog scaricano Grillo", contestato anche da "Adriano Zaccagnini: «Un errore dire sempre di n", mentre Lucio Fero commenta "Elezioni M5S: cinque motivi per una batosta" (BlitzQuotidiano.it). Ma il M5S non è il solo ad aver poca voglia di ridere: c'è la Lega "(...) il tracollo leghista, da Treviso alla Toscana" (NoCensura.com) e "(...) il Nord bastona la Lega: Gentilini arranca, Dal Lago flop", c'è il "Pd, bicchiere mezzo “voto”: da Roma, Siena e Bologna tre campanelli d’allarme" e c'è la "Delusione Pdl, a rischio pure le roccaforti. Berlusconi: «La gente è sempre più lontana»". Mino Fuccillo così commenta la situazione "Il votante e l’astenuto: lo zoppo e il guercio vestiti da gatto e volpe" (BlitzQuotidiano.it).

C'era una volta... - Magari un re o una fata... Altri tempi ! Ora c'è il Fiorito che, condannato a 3 anni e 4 mesi per peculato (Ansa.it), afferma "(...) Farò il filantropo" (Repubblica.it), c'è il Ciancimino che, teste prediletto di Ingroia (BancheDati.Camera.it), è stato arrestato "(...) per evasione fiscale e associazione a delinquere" (NotizieTiscali.it), c'è il "Mele che torna in politica dopo lo scandalo escort" (LInkiesta.it) e c'è un sacco di altra gente "Dal morto al candidato a luci rosse (...)" (NotizieTiscali.it)... Così a Roma "(...) uno su due non ha votato" (BlitzQuotidiano.it). E se Aldo Giannuli esorta "Riforme elettorali, ricominciamo" (CadoInPiedi.it), subito "(...) il Pd si spacca sulla mozione Giachetti" (QN.Quotidiano.net) e così nella mozione di maggioranza "(...) del Porcellum non c’è traccia" (LInkiesta.it) ! Dice Oliviero Beha "AAA ragionevolezza e capacità cercansi disperatamente..." (CadoInPiedi.it): fosse facile...

E intanto... - Intanto le cose vanno sempre peggio: si va da "Crisi senza fine: record fallimenti nelle imprese, nel primo trimestre +12%" (NotizieTiscali.it) e "In 3 mesi 3500 aziende fallite ma il Parlamento si occupa di Porcellum e Mattarellum" (IlFazioso.com) a "Condominio, aumentano i morosi (+ 30%). Ma dal 18 giugno saranno “stanati”" mentre i problemi sono millanta - "Dal ponte scivoloso alla piscina da 49 metri: 2 miliardi di sprechi pubblici" al "Finanziamento ai partiti, cosa c’è da abolire: rimborsi, gruppi, giornali…" (BlitzQuotidiano.it) - con una "Corruzione dilagante, ecco la lista dei politici indagati e corrotti" (NoCensura.com). Ostacoli altissimi per questi corridori di bassa statura candidati al Guinness dei "19 record del mondo più strani di sempre" (Giornalettismo.com) anche se i competitors sono quasi invincibili: "Vuoi parlare con un operatore Tim ? Devi fingere di aver perso la scheda" (LInkiesta.it)...

Il Gruppo Bilderberg... -  Si parla molto di questo Gruppo - nato nel 1954, guardatene il sito - anche in relazione alla situazione di crisi nazionale e internazionale, ma come distinguere fra verità e fantasia ? La grande stampa ne parla poco e quindi ricorriamo alla rete, cominciando con la descrizione di Wikipedia, solitamente corretta. Ma che fanno ? Sul loro sito c'è un elenco dettagliato degli incontri tenuti in questi quasi 60 anni. Ma nella stampa online e nei blog (la ricerca con Google ritorna 9.260.000 risultati) ognuno li interpreta a modo suo: "Il Gruppo Bilderberg e i suoi miti. Vero complotto o semplici fantasie?" (Passioni.Altervista.org). E' una sfida senza regole a chi ci azzecca, leggete la rassegna "Gruppo Bilderberg" (NanoPress.it) ! Un commento ? In "Svizzera, volpe ruba 42 paia di scarpe. La polizia: «Se vostre venite a prenderl" (AdnKronos.com) precisando comunque che... sono spaiate !

Dello Spazio e della Terra - Finalmente "Parmitano è entrato nella Iss" (NotizieTiscali.it) e quindi ora va "(...) a spasso per il cosmo" (AdnKronos.com). Ci sono poi "Marte, fiumi di 2 miliardi d'anni fa. Un robot trova la prova definitiva" (Repubblica.it), "Luna, frammenti di rocce “aliene” sulla superficie" (BlitzQuotidiano.it) e, un pò allarmante, "Asteroide in rotta verso la Terra" (AffariItaliani.it). Compie 15 anni il telescopio spaziale dell'ESO con l'augurio di "Buon compleanno, Very Large Telescope" (Focus.it) mentre va in pensione quello dell'ESA: "L'eredità di Herschel" (Focus.it) mostra alcune immagini catturate. Per la Terra c'è invece "Abraham Lake, il lago con le bolle di ghiaccio pronte ad esplodere" (AdnKronos.com). Ma c'è anche una speranza: "Droni anti graffiti: in Germania testati da ferrovie dello Stato" (HuffingtonPost.it): speriamo che si diffonda e li mettano a rimbiancare... 

Internet, fra bufale e proteste - E' una bufala la faccenda di "Facebook a pagamento ?" (IlDottoreDeiComputer.com) ma sono invece preoccupanti le prospettive di cui parla "Avviso ai naviganti, si prepara una tempesta perfetta contro Internet" (CheFuturo.it). Ma poi c'è la Faccenda Nutella ! L'articolo "Il video shock della nutella, ecco cosa c’è dentro" (Eticamente.net) ha avviato una polemica violentissima in Francia (dove si prevede l’aumento del 300% della tassa sull’olio di palma) ma anche altrove, tanto che è apparso "È Nutella Tax. E il mondo protesta" (Panorama.it) ! Sembrava addirittura esser stato messo in discussione il proseguimento del "World Nutella Day", creato da Sara Rosso e previsto per il prossimo 5 Febbraio ! Ma poi ci dicono che "Il World Nutella day è salvo" (OfficineEinstein.eu) e il mondo... respira di sollievo !...

E per finire... - Dopo aver condiviso la tristezza di Giulio D'Antona in "Qualche cosa sul destino di Linus" (LInkiesta.it), c'è da condividere la perplessità di Maurizio Belpietro in "Libero a processo per una vignetta contro Napolitano" (BlitzQuotidiano.it), ricordando la vecchia storia, altrettanto cretina, di quando Giovannino Guareschi fu condannato, come direttore di "Candido", per una blanda vignetta non sua: guardatela e guardate poi quella che fece lui, dopo la condanna ! Ciò detto, dopo aver controllato se per caso avete in casa qualcuno de "I centesimi da record" (It.Notizie.Yahoo.com) che valgono uno scoppio, godetevi le foto e i video delle strade più suggestive di Google Maps (TuttoGratis.it) e leggete la "Classifica dei migliori ristoranti nel mondo: tra i primi dieci anche un italiano" (TuttoGratis.it) che potrebbe darvi qualche ispirazione. Per concludere con una bella risata: guardate come si chiama questo produttore polacco di polli...

Un abbraccio e... buon appetito !
Carlo Luigi Ciapetti


Hanno collaborato alla newsletter di oggi, per nome e in ordine alfabetico:
Alessandro Torsellini, Dionysios Spiliotopoulos, Fabio Milioni, Gian Carlo Treggi da New York, Giorgio Filippi, Giovanni Galluccio, Marco Lelio Menesini, Massimo Chiapparini, Michele Loffredo, Ovidio Scarpa I1SCL di Info Radio, Paolo Pellizzari, Renato Breviglieri di Renatus, Riccardo Cavallini, Silvio Campigli.

Credits...


   Mostre ed altri eventi continuativi - per data di fine 
Mostra "La cabina radiotelegrafica del Titanic" - Arezzo, fino al 2/6
Mostra "I Piccaia: Giorgio e Matteo" - Orta San Giulio (NO), 14/5 - 13/6
Mostra "Quinto Martini, da Seano all'Ermitage" - Firenze, 16/5 - 30/6
Mostra sul mondo di Giorgio Vasari - Arezzo, 2/6 - 5/8
Gli incontri nei "Venerdì del Grande Oriente" - Lucca, 1/2 - 15/11
Il programma di incontri del "Cenacolo Salomone" - Firenze, 22/2 - 8/12
"Gallerie d'Italia" - Milano

   Incontri, spettacoli mostre ed altro - per data di svolgimento 
Inaugurazione della Mostra sul Vasari - Arezzo, 1/6
16° Incontro di Improvvisazione Poetica - Pomonte (GR), 1 e 2/6
2° Salone del libro massonico e filosofico - Cannes, 1 e 2/6
Sdipi: Seminario Gratuito "Google for Business" - Firenze, 6/6
Soroptimist “Concerto Orchestra Suzuky” - Ivrea, 7/6

Franca Bartoli in "Musica, arte e moda" - Washington DC, 7/6
Mauro Biglino su "Le verità nascoste" - Firenze, 8/6
Celebrazioni in memoria di Tito Strocchi - Lucca, 8/6
Convegno su "I Templari e la Cabala a Perinaldo" - Sanremo, 8/6
Compagnia delle Seggiole: "L'ospite illustre" - Firenze, 12-15/6
ARSPAT "Paesaggi, rigenerazione e sviluppo" - Firenze, 13/6
Presentazione collezione Equipèco 2004/2013 - Roma, 27/6
Mediterraneo DX Club: "7° World Meeting" - Siena, 28 e 29/9

 


LINK AGLI ARRETRATI DELL'ULTIMA SERIE    2010 02/12  10/12  21/12  23/12  2011:  06/01  15/01  22/01  26/01  30/01  05/02  09/02  12/02  18/02  24/02  01/03  07/03  15/03  24/03  31/03  06/04  14/04  16/04  28/04  04/05  08/05  18/05  23/05  28/05  08/06  16/06  22/06  25/06  30/06  05/07  14/07  21/07  28/07  10/09  15/09  23/09  02/10  05/10  10/10  15/10  22/10  28/10  09/11  11/11  16/11  22/11  26/11  01/12  16/12  08/12  13/12  22/12  27/12  31/12  2012:  06/01  11/01  14/01  18/01  21/01  24/01  27/01  01/02  04/02  08/02  11/02  14/02  17/02  22/02  29/02  04/03  10/03  17/03  24/03  30/03  03/04  06/04  16/04  20/04  28/04  02/05  06/05  12/05  16/05  22/05  28/05  03/06  07/06  14/06  21/06  28/06  04/07  08/07  11/07  14/07  21/07  25/08  08/09  14/09  18/09  22/09  25/09  02/10  04/10  10/10  15/10  20/10  27/10  01/11  04/11  08/11  15/11  17/11  23/11  27/11  01/12  04/12  06/12  10/12  14/12  31/12  2013: 04/01  08/01  17/01  21/01  26/01  31/01  02/02  05/02  09/02  12/02 14/02  19/02  22/02  26/02  02/03  08/03  16/03  21/03  29/03  03/04  05/04  11/04  14/04  18/04  30/04  07/05  11/05  16/05  19/05  23/05  27/05


La storia di "Ouch!"
Indro Montanelli diceva che "Il giornalismo lo si fa per il giornalismo, per il piacere di farlo. E' difficile farlo bene, a volte è anche pericoloso. Il bello di questo mestiere è che si affronta un esame ogni giorno" ed è così che nacque "Ouch!" nel 2005, dopo aver constatato una tendenza alla irreggimentazione dell'informazione, al suo asservimento a poteri visibili ed invisibili, alla subliminalizzazione della pubblicità, alla distruzione del parere informato a tutto vantaggio del parere conforme e condizionato. Questa tendenza è diventata poi una norma: salvo rare eccezioni, l'informazione sulla carta stampata e sugli altri media - condizionata dai poteri forti, dalla pubblicità e dai costi di produzione - fornisce ai lettori pagine e pagine inutili di politica, di economia, di cronaca nera, di gossip e tante notizie tese a nascondere più che a svelare la verità. Una profonda innovazione l'anno però apportata i giornali on-line, ancora poco soggetti a questa tendenza e capaci di lasciare alla notizia il suo effettivo contenuto informativo ed è a questi che faccio spesso riferimento. Ma "Ouch!" cerca anche di ovviare ad un altro problema: il mondo in cui viviamo si è fatto estremamente complesso e veloce - difficile da conoscere e da comprendere, prima ancora che da vivere - e la persona comune non ce la fa più a mantenersi in sintonia con quanto avviene, per poter così influire su quanto poi avverrà. Oriana Fallaci affermava che "Ogni persona libera deve essere pronta a riconoscere la verità ovunque essa sia" ma l'informarsi non è solo una questione solo culturale, è legato anche ai tempi e ai mezzi necessari - non sempre disponibili - per poter esplorare un universo mediatico sempre più vasto e multiforme. Internet può far varcare questo "muro", tanto percettibile quanto impenetrabile, ma la "verità" bisogna andarla a scovare. "Ouch!" è diventato così il frutto del lavoro appassionato e paziente di tutti coloro che con me vi collaborano - sono elencati nei "credits" - segnalando
i link ad articoli, presentazioni, filmati e altro pubblicati su Internet: questi possono essere rimossi dai siti e quindi non essere più disponibili in tempi successivi alla segnalazione e chi volesse conservarli è bene che li salvi sul proprio pc. "Ouch!" si può leggere a www.base.it/ouch ma viene spedito per e-mail a chi ne abbia fatta richiesta. Per l'inserimento nella mailing list cliccare qui, per la cancellazione cliccare qui, per qualsiasi comunicazione scrivere a ouch@postaitaliana.it .


Ai sensi della Legge 62/2001, questa pubblicazione non è una testata giornalistica in quanto redatta e trasmessa senza periodicità, ma è comunque protetta dalla Legge 633/1941 sul diritto d'autore: il contenuto di questo sito e delle relative newsletter non può quindi essere utilizzato, pubblicato, distribuito, venduto o riprodotto in alcuna forma, sia stampata che elettronica, senza una preventiva autorizzazione scritta ed anche in questo caso la riproduzione, anche parziale, del contenuto è consentita solo con l'obbligo di riportare esplicitamente questa esatta dicitura: "Tratto dal sito www.base.it/ouch" includendo anche il link relativo.

© Copyright 1997-2013 Carlo Luigi Ciapetti - P.IVA 01519220485

comunicazione prevista dall'art.35, comma 1, del DPR 633/72 nella formulazione di cui all'art.2, del DPR 404/01