L'ospite illustre
La Firenze del Grand Tour vista da Casa Martelli

 Un progetto del "Teatro della Pergola fondazione" e della Compagnia delle Seggiole
prima nazionale

 MUSEO DI CASA MARTELLI
Via Zannetti  8 - Firenze

 Mercoledì 12 Giugno 2013, Giovedì 13 Giugno 2013, Venerdì 14 Giugno 2013, Sabato 15 Giugno 2013
Tre partenze per sera: alle 19,30 alle 20,30 e alle 21,30 - 35 persone per gruppo
Intero 15,00 euro - Ridotto 12,00 euro
Biglietti acquistabili in tutti i punti vendita BOX OFFICE della Toscana ed on-line
Info:
museo@teatrodellapergola.com tel: 055-2264312

 Messinscena basata su un testo di Riccardo Ventrella, costumi di Giancarlo Mancini realizzati da Pino Crescente, con
MARCELLO ALLEGRINI, FABIO BARONTI, LUCA CARTOCCI, BEATRICE FALDI
ANDREA NUCCI, NATALIA STROZZI, SABRINA TINALLI

 Se Palazzo Davanzati è la casa fiorentina per eccellenza dell'epoca d'oro, dall'età del Comune fino agli splendori del Rinascimento, Casa Martelli lo è per quanto concerne il gusto settecentesco della dimora, con la passione per la decorazione, il collezionismo, il piacere del ricevere.  Con un occhio dichiarato alla teatralità ed al piacevole inganno del trompe-l'oeil, che rende alcuni degli ambienti della Casa simili a palcoscenici che raccontano una storia. L'ospite illustre viaggia ascoltando alcune di queste storie, ambientate al tempo del mitico Grand Tour, quando Firenze era meta ambita del viaggio sognato soprattutto dai giovani dell'aristocrazia o da quanti meditavano di entrare nel mondo delle arti. Storie possibili, forse mai avvenute ma affascinanti nei suoi protagonisti. Storie di attesa di ospiti mitici, storie capaci di raccontare le vicende di Casa Martelli e allo stesso tempo una temperie unica per Firenze. Appariranno forse il Marchese De Sade, Giacomo Leopardi, Alessandro Dumas, Giuseppe Verdi, Henry James e, con loro, le vicende di una città che cambia e di quella meravigliosa casa, tra i riti del quotidiano, la quadreria, la musica, i balli, il gusto della cioccolata e i miti della più grande tra le piccole città. Rispettando la forma che con la Compagnia delle Seggiole fu escogitata per "In sua movenza è fermo" - la visita-spettacolo al Teatro della Pergola che la Compagnia ha portato al successo più volte, dalla Certosa di Firenze a Palazzo Davanzati e allo Spedale degli Innocenti, con l'obiettivo di far conoscere luoghi straordinari di Firenze - L'ospite illustre intende valorizzare un bene straordinario e non ancora ben conosciuto attraverso il medium spettacolare, nel solco di un cammino che la Pergola ha già intrapreso da molti anni, in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale.