27/3/14 - La newsletter per "Ouch!" di Marco Lelio Menesini
Aiutati da te, che Dio ha altro da fare...
per leggere l'ultimo "Ouch!" cliccare qui...

 


( tratto da http://www.etsy.com/it/listing/178800123/government-reform-sign-1950s-humorous?ref=market )

17 All'uomo disse: «Poiché hai ascoltato la voce di tua moglie e hai mangiato dell'albero,
di cui ti avevo comandato "Non ne devi mangiare",
maledetto sia il suolo per causa tua !
Con dolore ne trarrai il cibo per tutti i giorni della tua vita.

18 Spine e cardi produrrà per te e mangerai l'erba campestre.
19 Con il sudore del tuo volto mangerai il pane; finché tornerai alla terra, perché da essa
sei stato tratto: polvere tu sei e in polvere tornerai!».
(Genesi 3:17-19 - Conferenza Episcopale Italiana)

Dopo il lungo ed oscuro Medioevo, quando in Europa l'agricoltura assorbiva il 97% della manodopera, attraverso un cammino durato quasi 10 secoli - partendo dalle “corti franche”, i borghi medievali posti sotto la protezione dei monaci benedettini che promossero una grande opera di bonificazione e coltivazione del territorio - oggi siamo al 3% di occupati in agricoltura, al 30% nell'industria e al 67% nei servizi.


( tratto da http://www.irpet.it/index.php?page=infotoscana_lavoro )

Ora però é in arrivo una rivoluzione ben più radicale e soprattutto estremamente più rapida, magari non nell'arco dei 20 anni di cui parlano Bill Gates, l"Economist e e altri ancora, ma al massimo nell'arco di due generazioni, ossia di circa 40 anni.
Bill Gates, che oggi é più ricco di 9 miliardi di dollari di quanto non lo fosse un anno fa e la cui maggior parte di ricchezza non proviene dalla Microsoft, la mette giù dura affermando che "le persone non si rendono conto di quanti posti di lavoro saranno presto sostituiti dai Software Bots, ossia dai Robot Software" e che quindi entro 20 anni molti posti di lavoro spariranno, sostituiti da questi software di automazione: "Il software di sostituzione, applicato ad autisti, camerieri, infermiere (...) sta progredendo. La tecnologia nel tempo ridurrà la domanda di posti di lavoro, soprattutto nella parte bassa di specializzazione".

  
( tratti da http://dmarron.com/2014/01/20/keynes-was-right-economists-should-aspire-to-be-like-dentists/ e
da http://www.kurzweilai.net/oms-working-paper-on-the-future-of-employment-how-susceptible-are-jobs-to-computerisation )

Lo scorso Gennaio l'Economist ha individuato oltre una dozzina di tipi di lavoro che verranno espletati completamente dai Software Bots entro i prossimi 20 anni: questi comprendono il telemarketing, la contabilità e la vendita al dettaglio...


( tratto da http://epp.eurostat.ec.europa.eu/statistics_explained/index.php?title=File:Unemployment_rates,_seasonally_adjusted,_October_2012.png&filetimestamp=20121130092724 )

Da una rapida indagine ho potuto rilevare, da una serie di studi che ho trovato, che la metà dei lavori saranno impattati progressivamente dalla computerizzazione ed alcuni studiosi si spingono addirittura a prevedere la sparizione sino al 100% di quasi tutti i segmenti critici.


( tratto da http://epp.eurostat.ec.europa.eu/statistics_explained/index.php/Unemployment_statistics )

In concomitanza della presente crisi economica (che a mio parere durerà molto più a lungo di quella disastrosa del '29) i Software Bots faranno scomparire molte delle opportunità di lavoro che noi conosciamo. A mio parere questo non avverrà solo nei segmenti a bassa specializzazione, come dice Bill Gates, ed un esempio per tutti lo è la classe di portaerei nucleare Gerald Ford, che progressivamente rimpiazzerà la classe Nimiz: impiegherà 1.800 unità di personale non di volo al posto dei 3.200 attuali; il personale di volo resterà invariato - almeno per ora, ma i Droni sono in arrivo... - ma la capacità offensiva aumenterà del 30% !

I vari studi letti mi portano poi a prevedere che un terzo degli addetti all'industria e la metà degli addetti ai servizi, grosso modo il 45% della forza lavorativa totale, dovranno inventarsi una nuova occupazione. Ma le alternative, per chi non ce la facesse a riciclarsi in qualcosa di valido, saranno le riserve indiane e le bidonville, ad attendere gli avanzi del mondo affluente, conditi da acqua di fuoco, marijuana ed hashish da poco prezzo...

Per concludere, chi ha meno di... - diciamo 50 anni ? - sarà meglio che cominci a... farsi la punta al cervello !


( tratto da http://www.zerohedge.com/news/2014-03-21/millenial-hope-then-and-now-one-cartoon )

2014 - LE NEWSLETTER PRECEDENTI

06/01  19/01  27/01  04/02  07/02  15/02  22/02  13/03  20/03